Juve-Roma per la cessione di Cuadrado serve…la Lazio

cuadrado
© foto Massimo Pinca

L’intrigo di mercato coinvolge non solo i bianconeri ed i giallorossi ma anche la società biancoceleste: ecco perché

La Roma di Di Francesco sta iniziando ad assumere le sembianze desiderate dal tecnico che però essendo un amante di un calcio propositivo e vivace, vorrebbe che il direttore sportivo Monchi gli regalasse un giocatore con queste caratteristiche, alle quali l’esterno juventino Juan Cuadrado potrebbe rispondere perfettamente.

LA JUVE CHE FA? – Allegri, tuttavia, non sarebbe così contento di perdere un esterno d’attacco devastante come il colombiano e potrebbe bloccare una sua eventuale cessione, a patto che la società non gli faccia qualche “regalo”. Da quest’ultima ipotesi si spiega l’intrigo di mercato che potrebbe vedere coinvolta anche la Lazio: non fa più notizia, infatti, che la Juventus sia sulle tracce di Keita Balde, esterno d’attacco biancoceleste che è però ormai in rotta con Lotito e desideroso di trasferirsi a Torino. Qualora il presidente laziale dovesse abbassare le pretese per lo spagnolo, infatti, la Juve sarebbe pronta a portarlo in bianconero, arricchendo così ancor di più il parco attaccanti che vedrebbe Cuadrado in esubero: a quel punto, di conseguenza, la Roma non si tirerebbe indietro e con la giusta offerta potrebbe strappare l’ex esterno del Chelsea alla Juve per portarlo alla corte di Di Francesco.