Connettiti con noi

News

Bonucci, te la passavi meglio tre anni fa: ricordi quel Juve-Roma? – VIDEO

Pubblicato

su

bonucci

Il 5 ottobre 2014 Juventus e Roma si affrontarono nel sesto turno di Serie A, in un match dalla mille polemiche

Negli ultimi anni, le sfide tra Juventus e Roma sono sempre state all’insegna della rivalità: anche grazie alla crescita dei giallorossi ma, soprattutto, a causa dell’invidia provata nei confronti della Juventus dalle contendenti al trono, infatti, quando la squadra capitolina è stata ospite a Torino sono andate in scena gare di certo non all’insegna del fair play ed addirittura condite da dichiarazioni post-gara al veleno.

I RIGORI, IL GOL DI BONUCCI E LE DICHIARAZIONI DI TOTTI – Tra tutti, il match che gli juventini ricordano meglio è senz’altro quello del 5 ottobre 2014. Esattamente tre anni fa, infatti, la Roma di Rudi Garcia si presentò allo Juventus Stadium a punteggio pieno in classifica per affrontare una Juve che, al primo anno di Allegri, condivideva il primato proprio con i giallorossi. La gara fu accesa, ricca di polemiche per i tre a rigori assegnati dal direttore di gara (due alla Juve ed uno alla Roma) e fu risolta grazie ad uno spettacolare gol al volo di Bonucci che esultò “sciacquandosi la bocca”, quando ancora tutti credevamo che il numero 19 sarebbe diventato una bandiera della Juve. Il finale ed il dopo partita, se possibile, furono ancora più roventi: a pochi giri d’orologio dal termine, infatti, una rissa tra Morata e Manolas condannò entrambi all’espulsione mentre nelle interviste post-gara il capitano della Roma Francesco Totti rilasciò la famosa dichiarazione secondo cui la Juventus avrebbe dovuto fare un campionato a parte, in quanto, a suo dire, era costantemente favorita dalle decisioni arbitrali.

Continua a leggere
Advertisement