Juve, scocca l’ora di Bernardeschi: con il Sassuolo dal 1′ ?

bernardeschi
© foto www.imagephotoagency.it

Il talento della Nazionale, acquistato in estate dalla Fiorentina, non è ancora partito titolare con la maglia della Juve

Federico Bernardeschi è stato uno degli acquisti più onerosi della storia recente della Juventus. Dopo l’ottima stagione scorsa disputata con la maglia della Fiorentina, infatti, la società di Corso Galileo Ferraris l’ha acquistato a titolo definitivo per una cifra pari a 40 milioni di euro, regalando ad Allegri un esterno offensivo ideale per il suo schieramento tattico.

POCO SPAZIO – Per ora, tuttavia, il nuovo gioiello bianconero è stato utilizzato molto poco e mai dal primo minuto dal tecnico toscano: è vero che Allegri cerca sempre di inserire con cautela i nuovi arrivati, ma non bisogna neanche dimenticare le molteplici soluzioni di cui dispone il mister in quella zona del campo. Se Dybala due anni fa e Higuain l’anno scorso era scontato che prima o poi avrebbero giocato titolari, per Bernardeschi il discorso è un po’ diverso, vista la concorrenza promossa nel suo ruolo da giocatori di livello assoluto quali Mandzukic, Douglas Costa e Cuadrado. La sensazione, tuttavia, è che l’ex giocatore della Fiorentina partirà dal primo minuto in almeno uno dei tre prossimi impegni della Juventus in campionato e c’è anche qualche probabilità che lo faccia già domani al Mapei Stadium: nella stagione che conduce al mondiale, Bernardeschi vuole iniziare ad essere protagonista anche con la Juve.

Condividi