Frecciata Keita: «La Juve? Non ho mai ricevuto nessuna offerta»

keita
© foto www.imagephotoagency.it

Il talento spagnolo è pronto ad iniziare la sua nuova avventura con il Monaco, squadra campione in carica in Francia

Il salto di qualità nella carriera di Keita Balde si chiama AS Monaco. Dopo un paio di stagioni fenomenali alla Lazio, disturbate tuttavia dal malcontento dello spagnolo che voleva essere ceduto, la società monegasca ha scelto proprio Keita per rimpiazzare Kylian Mbappe, talento francese classe 1998 appena ceduto al Psg per 180 milioni di euro.

L’EREDITA’ – Un’eredità pesante, insomma, ma che non spaventa l’ex talento laziale, pronto a dar battaglia al Psg con il suo Monaco nella lotta al titolo: «Se quando sono arrivato qua mi hanno già etichettato come fenomeno, significa che in questi anni ho lavorato bene e sodo. Ho ancora 22 anni, sono un calciatore giovane e so di dover imparare ancora molto: spero che in futuro il mio valore di mercato possa superare i 30 milioni di euro».

LE OFFERTE IN SERIE A – Durante l’estate appena trascorsa, l’attaccante spagnolo è stato cercato anche da diverse squadre di Serie A, ma nessuna di queste ha mai formulato offerte concrete: «E’ vero, Juventus ed Inter erano interessate a me ma nessuna delle due squadre ha presentato offerte concrete né a me e né alla Lazio: l’unica squadra ad essere passata ai fatti è stata appunto il Monaco ed ora sono felice di vestire questa maglia».

Condividi