Connettiti con noi

News

Juve Spal: le tre cose che non hai notato

Pubblicato

su

Juve Spal: le tre cose che non hai notato della partita dell’Allianz Stadium. Gli episodi curiosi sfuggiti all’attenzione dei più

Juve-Spal: le tre cose che non hai notato. Oltre la vittoria e la qualificazione, oltre l’ottima prestazione dei giovani, oltre il primo gol di Frabotta. Tre episodi sfuggiti all’attenzione dei più.

1. Simulazione Rabiot? Agnelli non la prende benissimo

Rabiot a terra in area nel contrasto con Vicari. Sarebbe rigore netto ma l’arbitro, prima di essere richiamato dal Var, ammonisce il francese per simulazione. Agnelli in tribuna la prende così così

2. Buffon telecomanda i baby Fagioli e Dragusin

Per tutta la partita, una sorta di telecronaca attiva nei loro confronti. Con tanto di incoraggiamenti e continui complimenti

3. Bonucci arrabbiatissimo con Chiesa

«Fedeeeeeee!», è l’urlaccio che dalla panchina Bonucci rifila a Chiesa per l’ammonizione rimediata in occasione fallo inutile (e in verità neanche durissimo) su Brignola. Non un’idea brillante sul risultato di 3-0. Una diffida che potrebbe costare cara nel doppio confronto con l’Inter

Continua a leggere
Advertisement