Juve, un calcio alla scaramanzia: ecco quando sarà la festa scudetto

© foto Massimo Pinca

Nonostante non sia ancora aritmetico, la Juventus sta iniziando ad organizzare la preparazione per i festeggiamenti del trentacinquesimo scudetto

Manca poco per entrare nella storia. Potrebbero mancare soltanto due giorni, in quanto matematicamente il titolo potrebbe arrivare già domenica sera o magari un’altra settimana, ma la conquista del sesto scudetto di fila (un unicum nella storia del calcio italiano appunto) è davvero vicina.

LE DATE – Per arrivare a quota 35 nell’albo d’oro alla voce titoli nazionali, infatti, alla Juventus sarà sufficiente ottenere un pareggio domenica sul campo della Roma: la partita, chiaramente, non sarà semplice, anche perché la squadra di Spalletti ha bisogno dei tre punti per difendersi dal Napoli che altrimenti potrebbe scavalcarla al secondo posto, ma non dimentichiamoci che i giallorossi, nell’impegno contro i bianconeri, dovranno fare a meno di Edin Dzeko, capocannoniere della Serie A ma che ha riportato una lesione di primo grado al polpaccio. Se la squadra capitolina dovesse invece prevalere sui bianconeri, questi ultimi saranno costretti a vincere domenica 21 maggio in casa contro il Crotone per celebrare il titolo.

LA FESTA – Ad ogni modo, a meno di clamorosi risultati che costringerebbero la Juventus a non festeggiare neanche contro il Crotone, la festa scudetto si terrà nel centro di Torino domenica 21 maggio, anche la Juve dovesse diventare campione d’Italia già dopodomani. Festeggiare dopo la gara contro la Roma, infatti, sarebbe inopportuno, anche perché i bianconeri saranno impegnati soltanto tre giorni dopo in un altro appuntamento cruciale, ovvero nella finale di Coppa Italia contro la Lazio. Dopo il match contro i calabresi, invece, i Campioni d’Italia andranno in passerella dallo Juventus Stadium al cuore della città con il classico pullman scoperto. La novità di quest’anno, inoltre, consiste nell’allestimento di un palco in Piazza San Carlo dove salirà la squadra e dove si esibiranno alcuni artisti di fede bianconera.

Articolo precedente
dybala maskDybala show, i complimenti ad Allegri e la concentrazione pre Roma
Prossimo articolo
BonucciBonucci è il difensore più forte del mondo: ecco chi lo stabilisce