Connettiti con noi

News

Juve Villarreal con vista sui quarti. Ma l’urna di Nyon fa già paura

Pubblicato

su

Juve Villarreal, match decisivo all’Allianz Stadium per il passaggio ai quarti di Champions. Le possibili avversarie fanno già paura

Juventus attesa questa sera dal ritorno degli ottavi di Champions League contro il Villarreal. Una gara da non sbagliare per i bianconeri, che dopo le due eliminazioni consecutive contro Porto e Lione, vogliono finalmente tornare ai quarti della massima competizione europea dopo tre anni dall’ultima volta. A Vlahovic e compagni servirà assolutamente una vittoria, dopo l’1-1 dell‘Estadio de la Ceramica, per staccare il pass qualificazione. In caso di pareggio, invece, con le nuove regole in vigore, bisognerà andare ai supplementari ed eventualmente ai rigori.

Centrare questo obiettivo, come dichiarato da Allegri stesso, sarebbe già un grande passo in avanti nell’altalenante stagione di Madama che, comunque, negli ultimi tempi appare aver ritrovato, anche in minima parte, quella brillantezza che l’aveva contraddistinta nel ciclo quasi decennale che l’ha portata a dominare tra i confini italiani.

Il passaggio al prossimo turno è però anche una questione di incassi. Infatti consentirebbe alla Vecchia Signora di toccare il tetto dei 90 milioni di euro di entrate derivanti dalla Coppa dei Campioni, considerando anche la vendita dei biglietti al botteghino. E poi, il fascino della coppa dalle grandi orecchie è tutto speciale, come confermano le squadre già qualificate per i quarti.

Gli uomini di Allegri, presumibilmente, si troverebbero contro un avversario sulla carta di maggior blasone rispetto a quello del pur rispettabile Sottomarino Giallo. Ad eccezione del Benfica, che ieri a sorpresa ha eliminato i “ragazzini terribili” dell’Ajax e che al momento appare come la squadra più abbordabile da pescare, l’urna di Nyon potrebbe riservare brutte sorprese. Questo nonostante la prematura eliminazione di due mostri sacri come il grande ex Cristiano Ronaldo e Messi, all’ennesimo flop fuori dai rispettivi campionati nazionali degli ultimi anni. Già qualificate, oltre ai portoghesi, Liverpool, Manchester City, Real Madrid, Bayern Monaco e Atletico Madrid.

Sorteggio che avrà luogo nella giornata di venerdì ma prima, ovviamente, bisognerà uscire indenni dal match dell’Allianz Stadium in programma alle ore 21.00.