Juve Young Boys: arrestati due tifosi svizzeri

© foto www.imagephotoagency.it

Daspo anche per un quarantottenne trovato in possesso di un coltello nascosto nei pantaloni: i provvedimenti in occasione del match Juve Young Boys

Nel post gara di martedì sera tra Juve e Young Boys, valido per la Champions League, la Polizia di Torino ha tratto in arresto due tifosi svizzeri per intemperanze. Si tratta di un diciannovenne, reo di aver tirato un seggiolino dello Stadium, e di un ventunenne con un fumogeno. Il Daspo è stato notificato anche a un quarantottenne trovato in possesso di un coltello nascosto nei pantaloni. Ottocento i tifosi che hanno occupato lo spicchio del settore ospiti nel corso del match.

Articolo precedente
Squalifica Curva Sud: la Juventus studia il ricorso
Prossimo articolo
Solo Juve: Cristiano Ronaldo rimanda ancora la Nazionale