Juventus-Genoa 4-0: formazioni, risultato e diretta live dallo Stadium

bonucci gol
© foto Massimo Pinca

Juventus-Genoa, Serie A 2016/17: formazioni ufficiali, risultato, tabellino e sintesi del match in diretta dallo Juventus Stadium

E sono 33 vittorie consecutive in casa. Cifre che sommate fanno 6, il numero degli Scudetti che la Juve si appresta a vincere ancora. Tutti di seguito. D’altronde Allegri l’aveva detto: «Col Genoa ci giochiamo lo Scudetto». Detto fatto: 4-0 e sconfitta dell’andata cancellata ampiamente. Dallo Stadium si alza un solo coro. “Se ne va, la capolista se ne va..”

Juventus-Genoa 4-0, il tabellino

MARCATORI: 17′ aut. Munoz (pro J); 18′ Dybala (J); 40′ Mandzukic (J); 64′ Bonucci (J)

JUVENTUS (3-4-2-1): Neto; Barzagli, Bonucci, Benatia; Lichtsteiner, Marchisio (41’ st Mandragora), Khedira (24’ st Rincon), Asamoah; Dybala, Mandzukic (37’ st Sturaro); Higuain.
A disp. Audero, Del Favero, Dani Alves, Rugani, Chiellini, Alex Sandro, Lemina, Mattiello, Cuadrado.
All. Allegri

GENOA (3-4-2-1): Lamanna; Munoz, Burdisso (22’ st Biraschi), Gentiletti; Lazovic (42’ st Hiljemark), Veloso, Cataldi, Laxalt (3’ st Beghetto); Ntcham, Palladino; Simeone.
A disp. Zima,  Faccioli, Orban, Brivio, Cofie, Pandev, Ninkovic, Pellegri.
All. Juric

ARBITRO: Calvarese di Teramo

Juventus-Genoa, cronaca e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO- La Juve fa le prove per la goleada dopo i tre gol del primo tempo. Bonucci protagonista: prima gol annullato per fallo in attacco, poi un mini coast-to-coast che vale la rete del 4-0. In più ben tre legni: due nella stessa azione con Marchisio ed il tapin di Higuain poi il terzo in seguito al sinistro di Asamoah. Poco da dire: dominio assoluto bianconero.

93′ Finisce qui: Juve-Genoa 4-0…. E’ tutto dallo Juventus Stadium!

90′ Tre minuti di recupero

89′ Tiro Sturaro alto, ma c’era un fallo di mano precedente

87′ Ultimo cambio Genoa: dentro Hiljemark, fuori Lazovic

87′ Ultimo cambio Juve: esce capitan Marchisio ed esordisce Mandragora

85′ Numero di Dybala che semina Veloso in girata, poi tiro a lato con Lamanna in controllo

84′ Cambio Juve: esce Mandzukic (fra l’ovazione dei tifosi), entra un altro ex: Stefano Sturaro

84′ Ancora Simeone di testa, palla a campanile fuori

82′ Cross di Biraschi, al limite si inserisce Simeone di testa, ma palla alta e a lato

81′ Possesso offensivo del Genoa

79′ Tiro di Cataldi: diagonale deviato in angolo da Barzagli

78′ Palo esterno di Asamoah! Tiro di sinistro dai 25 metri, palla che si pianta sul palo

76′ Ancora tiro dalla distanza di Beghetto, rasoterra su cui Neto si distende e blocca

76′ Cross a campanile di Beghetto, Neto esce senza difficoltà

74′ Dybala da corner: colpo di testa di Bonucci che parte da dietro in stile terzo tempo cestistico, ma non impatta bene

70′ Doppio legno Juve! Tiro dal limite di Marchisio: incrocio dei pali! Higuain al volo coglie col tapin un altro palo interno clamoroso!

69′ Cambio Juve: entra l’ex Rincon al posto di Khedira

66′ Cambio Genoa: entra Biraschi, esce Burdisso (già ammonito)

65′ Fallo di Mandzukic su Beghetto, fra le proteste bianconere

64′ GOOOL JUVEE! BONUCCI cala il poker!!!
Sgroppata di Leo che arrivato al limite dell’area spedisce di potenza sotto il sette. Altro gran gol: 4-0 Juve!

60′ Forcing Juve trascinata dal dribbling di Dybala, Genoa schiacciata

52′ Gol annullato alla Juve! Tiro al volo di Bonucci dall’interno dell’area su punizione di Dybala. Però l’arbitro fischia un fallo in attacco di Mandzukic su Burdisso

51′ Bonucci prova direttamente il pallonetto dai 40 metri: palla alta

48′ Cambio Genoa: fuori Laxalt, dentro Beghetto

47′ Punizione di Veloso, Simeone con la nuca: palla alta!

46′ Fallo di Mandzukic su Ntcham. Punizione dalla trequarti alta

46′ Si ricomincia! Calcio di inizio per il Genoa

SINTESI PRIMO TEMPO– Uno-due micidiale della Juve nel giro di un minuto, quello che va dal 17′ al 18′. Autogol di Munoz e sigillo del solito Dybala sgusciante e imprendibile. A chiudere praticamente già i conti ci pensa Mario Mandzukic: pregevole tiro al volo del croato per il 3-0 Juve. Genoa tramortito, che ci prova soprattutto dalla distanza.

45′ Barzagli di testa prova a servire Neto, tiro dalla distanza di Veloso: blocca Neto

43′ Tiro di Dybala di interno piede dal limite. Palla mezzo metro a lato dalla porta di Lamanna

42′ Cross in mezzo di Licthsteiner, in mischia la tocca Marchisio: Lamanna se la ritrova in mano

40′ GOOOL JUVEEE!! 3-0 MANDZUKIC
Gol stupendo di Mario Mandzukic! Al croato viene rimpallato un cross e da posizione defilatissima al volo di piatto trova il palo più lontano

38′ Asamoah punta Lazovic, traversone troppo teso che si spegne sul fondo

35′ Tiro di Higuain, si allunga e respinge Lamanna. L’azione prosegue: tiro di Bonucci da trenta metri, rasoiata a lato

34′ Ammonito Burdisso per fallo su Mandzukic

32′ Ntcham dalla distanza: palla alta

31′ Primo corner della gara per i rossoblù: batte Veloso troppo sotto al portiere, blocca Neto

30′ Cross di Ntcham, Marchisio mette in fallo laterale. Genoa più propositivo in questo frangente

27′ Servizio di Marchisio per Mandzukic, esce Lamanna al limite e blocca

26′ Juventus gestisce il possesso palla, Genoa tramortito dall’uno-due in un minuto

20′ Palladino per Simeone dal lato sinistro dell’area piccola: palla a fil di palo

18′ RADDOPPIO IMMEDIATO! DYBALA 2-0 JUVE!
Percussione laterale Higuain, scarico di Khedira per Dybala che con lo specchio spalancato ha imbucato di precisione nell’angolino basso

17′ GOL JUVEEEE! Autorete di Munoz!
Scavetto di Higuain per Marchisio che non controlla, ma Munoz (rivolto verso la sua porta) buca Lamanna in uscita

15′ Ci prova Dybala! Dai 25 metri finta e sinistro a rientrare: palla fuori di poco

13′ Barzagli lancia Dybala che però coglie in controtempo sia Higuain che Mandzukic

10′ Genoa seguita da circa 500 tifosi nel settore ospite

7′ Occasione Juve! Ancora Dybala su punizione, dalla sinistra però: colpo di testa di Higuain da distanza ravvicinata, ma palla fuori

6′ Dybala scodella sul secondo palo, Munoz mette in corner

5′ Fallo di Laxalt su Lichtsteiner. Punizione Juve

4′ Scivola Bonucci in posizione pericolosa, Simeone viene chiuso

2′ Dybala nel ruolo di rifinitore alle spalle di Mandzukic e Higuain, Genoa col 3-4-3

1′ Si comincia….FORZA JUVE! La fascia di capitano sul braccio di Marchisio

20:45- Arbitra Calvarese di Teramo, squadre in campo. Prima dell’inizio minuto di silenzio in onore di Michele Scarponi. Applauso sentito dello Stadium e luci soffuse

Juventus-Genoa, le formazioni ufficiali

Allegri cambia modulo: 3-4-1-2. Difesa con Barzagli-Bonucci e Benatia. Dybala alle spalle di Higuain e Mandzukic. Mossa tattica per preservare Cuadrado, in panchina Lemina. Asamoah e Lichtsteiner faranno da esterni di centrocampo.

JUVENTUS (3-4-1-2): Neto; Barzagli, Bonucci, Benatia; Lichtsteiner, Khedira, Marchisio, Asamoah; Dybala; Mandzukic, Higuain.
A disp. Audero, Del Favero, Dani Alves, Rugani, Chiellini, Alex Sandro, Lemina, Sturaro, Rincon, Mattiello, Mandragora, Cuadrado
All. Allegri

GENOA (3-4-3): Lamanna; Munoz, Burdisso, Gentiletti; Lazovic, Veloso, Cataldi, Laxalt; Ntcham, Simeone, Palladino.
A disp. Zima, Faccioli, Orban, Biraschi, Beghetto, Brivio, Hiljemark, Cofie, Pandev, Ninkovic, Pellegri
All. Juric

Ecco la formazione vera e ufficiale.

Pubblicato da JuNews24 su Domenica 23 aprile 2017

Juventus-Genoa, il prepartita

20:10- Squadre in campo per il riscaldamento pre-partita

19:30- I bianconeri sono appena arrivati allo Juventus Stadium

19: 00- Juventus con la tradizionale divisa a strisce, Genoa in maglia rossoblù

18:50- Allo Juventus Stadium i campo i ragazzini della Junior Tim Cup

Juventus-Genoa: probabili formazioni

JUVENTUS (4-2-3-1): Neto; Lichtsteiner, Barzagli, Benatia, Asamoah; Khedira, Marchisio; Lemina, Dybala, Mandzukic; Higuain. All. Allegri

GENOA (3-4-3): Lamanna; Munoz, Burdisso, Gentiletti; Lazovic, Cataldi, Veloso, Laxalt; Ntcham, Simeone, Palladino. All. Juric

4-2-3-1 o 3-4-1-2? E’ questo il grande interrogativo, quando manca poco ormai al fischio di inizio di Juventus-Genoa. Allegri potrebbe anche optare per una difesa a tre Barzagli-Bonucci-Benatia con Asamoah e Lichtsteiner esterni di centrocampo e Dybala alla spalle di Mandzukic-Higuain. Riposa Cuadrado.

La formazione di Junews24… a poche ore dal fischio d'inizio di Juventus-Genoa

Pubblicato da JuNews24 su Domenica 23 aprile 2017

Articolo precedente
andrea agnelliFiocco rosa alle porte della Juventus
Prossimo articolo
bonucciBonucci a fine gara: «Allegri? Il passato ci ha rafforzato»