Connettiti con noi

News

Juventus Genoa Under 17 2-3: i bianconeri cadono in casa. Inutili le reti di Vacca e Ghirardello

Pubblicato

su

Juventus Genoa Under 17 LIVE: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live del match di Vinovo

La Juventus Under 17 cade in casa contro il Genoa. Avvio a rilento della formazione bianconera, che chiude in svantaggio la prima frazione. Nella ripresa il pareggio di Vacca viene cancellato dalla doppietta in pochi minuti realizzata da Sarpa. Nel finale la rete di Ghirardello consegna alla Juve energie extra per provare a recuperare la partita, ma dopo ben 7 minuti di recupero si spengono anche le ultime speranze di rimonta.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Juventus Genoa Under 17 2-3: sintesi e moviola

FISCHIO D’INIZIO: È INIZIATO IL MATCH DI VINOVO

3′ Primo squillo – È ad opera di Fini la prima conclusione della gara.

4′ Juve pericolosa – Vacca sfrutta tutta la sua velocità in campo aperto per saltare la retroguardia avversaria. Solo un miracoloso salvataggio di Bertini impedisce al numero 9 bianconero di trovare la rete.

10′ Occasione per Florea – Al limite dell’area di rigore Vacca vede l’ottimo movimento di Florea e lo serve sulla corsa. Il numero 7 bianconero non riesce a centrare la porta per questioni di centimetri.

14′ Genoa in controllo – La Juventus ora sembra soffrire il palleggio della formazione ospite che, minuto dopo minuto, avanza pericolosamente il suo baricentro.

16′ Problemi per Florea – In seguito a un fortuito contrasto di gioco con il compagno Nonge, il 7 bianconero rimane a terra molto dolorante. È necessario l’intervento dello staff medico.

18′ Ristabilita la parità – Dopo essere stato medicato, Florea rientra in campo e riprende la sua posizione nel mezzo. Ristabilita la parità numerica.

24′ Ocassione per Anghelé – Sugli sviluppi di calcio d’angolo, il centrocampista bianconero salta più in alto di tutti e colpisce di testa la sfera. Un super intervento di Bertini salva il risultato.

30′ Vinarcik salva tutto – Lipani colpisce a botta sicura dall’interno dell’area di rigore. Un super intervento dell’estremo difensore della Juve salva la formazione di Pedone.

36′ Vacca pericolo costante – Errore in impostazione da parte della difesa del Genoa. Per poco Vacca non ne approfittava.

40′ GENOA IN VANTAGGIO – Grande conclusione da fuori area di Arboscello. Incolpevole Vinarcik, il Grifone passa avanti a Vinovo.

44′ Genoa ancora pericoloso – Gran conclusione da fuori area ad opera di Tassone. Il suo destro in corsa termina alto sopra la traversa.

AL VIA LA RIPRESA DEL MATCH – Un solo cambio tra le fila dei bianconeri: Morleo prende il posto dell’acciaccato Florea.

50′ Ancora Fini – Come nel primo tempo, anche nella ripresa è di Fini la prima conclusione. Il tiro rasoterra del 10 rossoblù termina di poco a lato della porta difesa da Vinarcik.

57′ PAREGGIA LA JUVE – Sugli sviluppi di calcio d’angolo, Vacca è più veloce degli avversari e deposita in porta da pochi passi il pallone del momentaneo 1-1.

68′ Genoa nuovamente in vantaggio – Sugli sviluppi di calcio di punizione Sarpa è più rapido di tutti e batte Vinarcik per la seconda volta.

71′ Uno due micidiale – Colpisce ancora Sarpa, che porta gli ospiti ora avanti di due reti.

78′ Traversa di Fini – Gran conclusione da fuori area da parte di Fini, il suo sinistro si stampa sulla traversa.

86′ Forcing bianconero – La Juve cerca con le unghie e con i denti in extremis le due reti che significherebbero pareggio.

89′ Accorcia le distanze la Juve – Rete di Ghirardello, che con una zampata precisa batte Bertini. Finale tutto da vivere.

94′ Ultima occasione – Conclusione a botta sicura di Vacca da calcio di punizione. Para Bertini.

TERMINA QUI IL MATCH DI VINOVO: LA JUVE CADE PER MANO DEL GENOA


Migliore in campo Juve: Tarantola PAGELLE


Juventus Genoa Under 17 2-3: risultato e tabellino

Reti: 40′ Arboscello, 57′ Vacca, 68′ Sarpa, 71′ Sarpa, 89′ Ghirardello.

Juventus (4-4-1-1): Vinarcik, Bandolo (75′ Coppola), Savio, Nonge, Domanico, Tarantola (61′ Marino), Florea (46′ Morleo), Anghelè (70′ Ghirardello), Vacca, Panic, Firman. A disposizione: Fuscaldo, Cavalieri, Owusu, La Malfa, Rutigliano. Allenatore: Pedone.

Genoa (4-4-2): Bertini, Bosia, Sarpa (87′ Tudor), Colucci, Lipani, Alloisio (82′ Lurani), Tassone (62′ Meconi), Licco, Casagrande (82′ Imberti), Fini, Arboscello. A disposizione: Marotta, Stalfieri, Pittino, Pastorino, Scimone. Allenatore: Konko.

Ammoniti: 56′ Sarpa, 66′ Colucci, 94′ Fini

Arbitro: Massari di Torino