Juventus in Champions: novità, sorteggi e tutto quello che c’è da sapere

© foto www.imagephotoagency.it

Juventus in Champions: novità, sorteggi e tutto quello che c’è da sapere sulla fase finale della massima competizione europea per club

A un mese esatto dall’inizio di quello che rimane (non poco) della Champions League 2019/20 è bene fare chiarezza su quello che sarà il quadro che attenderà la Juventus in agosto. I bianconeri sono attesi ancora dal ritorno degli ottavi di finale col Lione. Non è ancora dato sapere se il match si disputerà all’Allianz Stadium o in un’altra sede scelta appositamente dalla Uefa. Intanto il club bianconero ha già avviato l’iter per rimborsare i singoli tagliandi dei tifosi bianconeri.

Champions League 2019/20: nuove regole e location

Dai quarti di finale in poi sarà cambio di format. I quarti le semifinali si svolgeranno, esattamente come la finale, in gara singola. Tutte le gare si svolgono in due stadi a Lisbona, in Portogallo: all’Estádio do Sport Lisboa e Benfica ed all’Estádio José Alvalade. La finale si terrà nell’ultimo impianto citato. Tutte le squadre saranno abilitate a registrare tre nuovi giocatori nella Lista Uefa A, nel rispetto nel massimale di 25 e a patto che questi ultimi fossero già nella rosa del club prima del 3 febbraio. La Juventus in questo senso potrebbe reinserire in lista Uefa Merih Demiral, escluso a gennaio. Esattamente come succede nei massimi campionati nazionali, saranno consentite 5 sostituzioni a partita per compagine, nelle finestre già regolamentate. In distinta potranno comparire 23 giocatori, e non 18 come di consueto.

Champions League 2019/20: il sorteggio

I sorteggi per quarti di finale, semifinali e finale della UEFA Champions League 2019/20  si svolgeranno venerdì 10 luglio presso la sede UEFA di Nyon, Svizzera. Sono previsti tre sorteggi: per i quarti di finale, per le semifinali (abbinando anticipatamente i quarti di finale) e per la squadra di casa pro forma in finale (per motivi burocratici). Non sono previste teste di serie e sono ammessi confronti tra squadre della stessa federazione. Ulteriori limitazioni saranno annunciate prima dei sorteggi.

Champions League 2019/20: il nuovo calendario

Ottavi di ritorno: 7/8 agosto
Quarti di finale: 12-15 agosto
Semifinali: 18/19 agosto
Finale: 23 agosto

Tutte le gare inizieranno alle 21.00

Juventus in Champions: Sarri studia la preparazione ad hoc

In tutto questo sarà interessante capire se la Juventus elaborerà una preparazione fisica ad hoc in vista di agosto, almeno per alcuni singoli interpreti. Si tratterebbe, come spiegato bene da Sarri negli ultimi giorni, di una semplice pianificazione del riposo. Qualora, naturalmente, uomini ad effettiva disposizione e situazione del campionato lo consentissero.