Connettiti con noi

News

Juve, fallita la prova del 9: dal Porto al Milan, tracollo generale!

Pubblicato

su

La Juventus cade contro il Milan e la Champions si allontana: dal 9 marzo al 9 maggio il tracollo bianconero

La Juventus fallisce l’ennesima prova del nove: i bianconeri perdono in maniera netta nello spareggio Champions contro il Milan confermando la prima grande mancanza di questa stagione, la continuità. Continuità che manca per un motivo preciso: la programmazione stagionale in tutti gli ambiti, senza un’idea precisa di gioco, di mercato e forse anche per la panchina. Curioso che la caduta fragorosa della Juventus sia arrivata sempre allo Stadium a due mesi esatti dal ritorno degli ottavi di finale contro il Porto.

Il 9 marzo 2021 le speranze Champions della Juventus si infrangevano sul muro del Porto e sulla punizione di Sergio Oliveira con la colpevole barriera creata dai bianconeri ed in particolare di Cristiano Ronaldo. La Juventus vinse 3-2 con Federico Chiesa mattatore con la doppietta e il gol di Rabiot che però non bastarono. La Juve uscì agli ottavi, per la seconda stagione consecutiva, ma con il sogno di fare bene in campionato. Cristiano Ronaldo, ampiamente criticato per la latitanza in Juve-Porto, smentì tutti con una tripletta contro il Cagliari ma la domenica successiva, contro il Benevento, arrivò forse la parola fine sull’idillio bianconero. Passaggio al limite dell’area di Arthur, intercetto di Gaich e gol dell’argentino: Benevento vittorioso, unica affermazione in un girone intero. La Juve ha poi provato a combattere per prendersi il secondo posto ma l’assenza di continuità ha generato un’altalena in classifica che ora, dopo la gara contro il Milan, posiziona i bianconeri di Pirlo fuori dalla Champions League, al quinto posto. Ecco, nel dettaglio, cosa è successo negli ultimi due mesi.

TRACOLLO JUVE


9 marzo 2021
Juventus-Porto 3-2 –  Juve fuori dalla Champions League agli ottavi
14 marzo 2021 – Cagliari-Juve 1-3 – Juve terza a 55 punti, +3 sull’Atalanta
21 marzo 2021 – Juve-Benevento 1-0 Gol di Gaich. Terza a 55 punti, raggiunta dall’Atalanta. Paratici conferma Pirlo ai microfoni di Sky.
3 apirile 2021 – Torino-Juve 2-2 – Quinta a 56 punti, dietro a Napoli (56) e Atalanta (58)
7 aprile 2021 – Juve-Napoli 2-1 – Recupero 3a giornata d’andata. Juve terza a 59 punti davanti a Atalanta (58) e Napoli (56)
11 aprile 2021 – Juve-Genoa 3-1 – Juve terza a 62 punti, davanti a Atalanta (61) e Napoli (59)
18 aprile 2021 – Atalanta-Juve 1-0 –  Juve quarta con 62 punti dietro all’Atalanta (64) e davanti al Napoli (60)
21 aprile 2021 – Juve-Parma 3-1 – Juve terza a 65 punti davanti a Atalanta (65) e Napoli (63)
24 aprile 2021 – Fiorentina-Juve 1-1 – Juve quarta a 66 punti a pari merito con il Milan. Seconda l’Atalanta a 68 punti e terzo il Napoli (66 punti)
2 maggio 2021 – Udinese-Juve 1-3 – Juve terza a 69 punti dientro all’Atalanta (69), davanti al Milan (69). Quinto il Napoli a 67 punti.
9 maggio 2021 – Juve-Milan 0-3 – Juve quinta a 69 punti dietro all’Atalanta (72), Milan (72) e Napoli (70)