Juventus U23 tra mercato e obiettivi, con quel retroscena estivo su Melegoni

© foto www.imagephotoagency.it

Nessuna rivoluzione a gennaio: la rosa della Juventus U23 sarà solo puntellata rispetto alle defezioni di inizio stagione

Juventus U23 pronta a rifarsi a look a gennaio, non a stravolgere la rosa a disposizione di Mauro Zironelli. Nessuna marcia indietro rispetto alla rosa promossa la scorsa estate, insomma, seppur Cherubini e Chiellini – i due dirigenti di riferimento nel progetto della seconda squadra bianconera – siano pronti a puntellare l’organico rispetto alle defezioni subite a inizio stagione, in particolare con gli infortuni di Parodi e Fernandes.

Melegoni pupillo di Paratici: il retroscena in estate

Se in difesa è arrivato in corsa Del Prete, un altro ex del vivaio bianconero pescato tra gli svincolati, sulla mediana l’emergenza è stata affrontata solo attraverso soluzioni alternative interne. Il rinforzo è già stato individuato: risponde al nome di Filippo Melegoni, scuola Atalanta e attualmente in forza al Pescara, uno dei giovani che ha conquistato le attenzioni di Fabio Paratici. Già la scorsa estate, infatti, il responsabile dell’area Sport bianconera ne aveva parlato con l’agente, Beppe Riso, provando a triangolare un’operazione in prospettiva. I tempi, adesso, sembrerebbero maturi di fronti alla disponibilità del calciatore di scendere di categoria pur di trovare maggiore continuità in campo.

Moreo in attacco è più che un’idea

Un rinforzo dovrebbe arrivare anche in attacco. Fin quì la crisi del reparto in chiave di realizzazioni sembra evidente. E l’ipotesi Moreo dal Palermo una buonissima opportunità per aggiungere peso specifico in avanti. L’attaccante rosanero è un classe 1993, dunque andrebbe a scomodare un fuoriquota in rosa. Valutazioni in corso: con il Palermo si potrebbe parlare anche di altri prospetti al fine di risanare l’equivoco della scorsa estate con il mancato trasferimento di Clemenza che, a proposito, non ha trovato lo spazio che desiderava nel Padova. In orbita Juve anche un laterale classe 2000 proveniente dal Monaco: si tratta di Loroy Abanda, già nel giro della Nazionali giovanili francesi.

Articolo precedente
morenoOrario Juventus-Fiorentina Primavera: ecco quando si gioca il match
Prossimo articolo
georgina rodriguez fidanzata cristiano ronaldoCR7 e Georgina a Milano: dopo il sushi, c’è il “dessert-gate” – VIDEO e FOTO