Connettiti con noi

Under 17

Juventus Under 17: inizio positivo per Pedone, cinque sigilli valgono la vetta

Pubblicato

su

Juventus Under 17: inizio positivo per la squadra di Francesco Pedone in questo inizio di stagione, con cinque vittorie che valgono la vetta

La Juventus Under 17 ha posto cinque sigilli importanti in questo inizio di stagione, stringendo forte tra le mani lo scettro del girone. Un avvio di campionato sopra le righe per i ragazzi di Francesco Pedone, capaci di inanellare cinque vittorie, due in casa e tre in trasferta, utili per delineare subito gli equilibri in vetta alla classifica.

Juventus Under 17: i segreti della squadra bianconera

L’attacco bianconero ha inciso in maniera decisiva nell’en plein iniziale: sono 19 le reti messe a segno dall’avvio di campionato, con il reparto offensivo della Juventus laureatosi, fino a questo momento, il migliore del raggruppamento. Contro Genoa, Sassuolo, Lazio, Livorno e Parma, infatti, Bonetti e compagni hanno firmato più di tre gol a partita, vestendo un ruolo fondamentale nella vittoria finale.

Attacco vivace, incisivo, qualitativo, unito ad una solidità difensiva davanti ai pali difesi da Senko. Sei reti subite hanno permesso alla squadra di Francesco Pedone di essere la terza retroguardia meno battuta del campionato: un connubio tra difesa e attacco diventato il segreto di questo exploit della Juventus Under 17.

Attacco Juventus Under 17: l’importanza del secondo tempo

Un’arma importante è data dalla pazienza di saper aspettare il momento giusto per colpire, come dimostra l’abilità nei secondi tempi di incanalare le partite in binari favorevoli. In questo avvio, infatti, la Juve è stata decisiva e cinica nella ripresa: 12 reti messe a segno nei secondi 45′.

Tre contro il Genoa, due con Sassuolo, Parma e Lazio, tre con il Parma: un ruolino di marcia che evidenzia la maturità e la capacità di attendere l’occasione propizia per conquistare, ‘mattoncino’ dopo ‘mattoncino’, importanti successi.