Juventus Under 17: si delinea il futuro di Nicolò Poppa

© foto Instagram

Juventus Under 17: si delinea il futuro di Nicolò Poppa, giovane attaccante classe 2002 cresciuto nel settore giovanile bianconero

Secondo quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di Juventus News 24, si delinea il futuro di Nicolò Poppa. L’attaccante classe 2002, di proprietà della Juve, è pronto a vivere la sua nuova avventura con la maglia dell’Alessandria. Discorso ben avviato con la dirigenza dei grigi, con la trattativa che potrebbe anche chiudersi in settimana.

Da limare gli ultimi dettagli dell’affare legati alla formula, con il prestito con diritto di riscatto e controriscatto in favore della Juve o una percentuale per la futura rivendita del giocatore le opzioni più accreditate. L’operazione, portata avanti da 23 Football Management, permetterà a Poppa di vivere un’esperienza importante nella Berretti piemontese, con la possibilità di giocarsi le sue chance anche in Prima squadra.

Attaccante classe 2002, tra le armi più letali insite nel suo curriculum troviamo il cinismo sotto porta, unito alla tecnica e alle abilità nell’uno contro uno e nei dialoghi con i compagni. Poppa è reduce dal prestito secco al Torino nella seconda parte della scorsa stagione, dove non è riuscito a ritagliarsi uno spazio da protagonista per via di alcuni problemi fisici.

Un’esperienza lontano da casa, al Cesena, ha permesso al ragazzo negli anni di temprare il suo carattere e la sua mentalità. Alla Juve, Poppa ha vissuto due stagioni da ricordare con Under 15, condita dalla vittoria dello Scudetto di categoria con gol in semifinale e in finale e con Under 16, nella quale ha realizzato 13 reti in 16 partite.