Juventus Under 17: prosegue la crescita del portiere Sava – VIDEO

La vittoria della Juve Under 17 contro il Parma è arrivata anche grazie alle parate nel finale di Razvan Sava

Sembrava una partita da spettatore per Razvan Sava, con il pallone che transita in area di rigore solo per essere gestito con i piedi e smistato verso i compagni di reparto. Ed effettivamente i primi 45 minuti hanno mantenuto questo canovaccio; a inizio ripresa poi il flash degli ospiti con il potente fendente del centravanti Stefancic che ha freddato l’estremo difensore rumeno. Un po’ di sconforto per non esser riuscito a dire di no all’unico viaggio in avanti degli avversari. La reazione però non è tardata ad arrivare in un finale convulso che l’ha visto protagonista ai fini del risultato: dopo l’imprendibile punizione del 2-3 deviata dalla barriera, uno strepitoso doppio riflesso sulle conclusioni ravvicinate e a botta sicura degli ospiti.

Razvan Sava: terzo gettone stagionale

Presenza numero tre per l’estremo difensore classe 2002, la prima tra le mura amiche del campo Ale&Ricky di Vinovo. Razvan Sava, portiere rumeno arrivato in estate dalla Pro Sesto, ha risposto presente alla chance concessagli da mister Pedone e sfruttato l’assenza per infortunio dell’altro numero 1 a disposizione Garofani.
Un passo per volta, senza fretta, prosegue l’ambientamento sul pianeta Juve sotto gli insegnamenti di un team che ha tutta la voglia di valorizzare il suo talento.