La Juventus Women non si ferma più: doppietta di Rosucci alla Fiorentina

© foto www.imagephotoagency.it

Notte magica quella di ieri sera per la Juventus Women che trionfa per 2-0 sulla Fiorentina, con una splendida doppietta di Rosucci.

Otto gare vinte su otto gare giocate per la Juventus Women che ieri sera, tra le mura casalinghe dello Juventus Training Center, ha dato spettacolo e ha regalato la gioia dell’ennesima vittoria ai tanti tifosi presenti a Vinovo. Grande prova per le bianconere che hanno sconfitto le campionesse d’Italia in carica, con una splendida doppietta di Martina Rosucci, protagonista del match e migliore in campo.

Gara che si sblocca solo al 22′, dopo una prima frazione di gara in cui le due squadre si sono attentamente studiate: Rosucci, dai 30 metri, realizza una rete spettacolare incrociando di destro un diagonale perfetto all’incrocio dei pali. Appena dieci minuti dopo, al 32′, la Fiorentina cerca di reagire: scambio tra Bonetti e Mauro che si allarga troppo e non riesce a trovare la porta. Primo tempo che termina sull’1-0 per la Juventus Women che rientra in campo poco convinta e regala al 48′ una clamorosa occasione alla Fiorentina: tiro di Bonetti deviato che per poco non prende in controtempo Giuliani. Dopo una fase di stallo, al 69′ la Juventus è vicina al raddoppio con Galli che di testa, su calcio d’angolo, colpisce la traversa. Al 75′ un’altra occasionissima per la Juventus: Ohrstrom esce perfettamente su Franssi, sola davanti alla porta. Pochi minuti è però Rosucci, al 79′, che con un’altra conclusione imprendibile, chiude definitivamente la gara realizzando una splendida rete. Doppietta personale per Martina Rosucci che, a gara conclusa, commenta: Sono felicissima per la doppietta e per la vittoria: dopo aver vinto col Brescia, serviva una conferma ed oggi in campo abbiamo risposto. La forza di questo gruppo è la squadra, ci muoviamo davvero all’unisono soprattutto in fase difensiva ed è una sensazione bellissima sentirsi parte di una cosa sola. È presto per parlarne perché non è neppure finito il girone di andata, ma non possiamo nasconderci: il nostro obiettivo è vincere lo Scudetto.

Una vittoria importantissima per le ragazze di Rita Guarino che proseguono a punteggio pieno il proprio cammino, solitarie in vetta alla classifica a quota 24 punti, a +3 sul Brescia, con 22 reti segnate e soltanto 2 subite.