Juventus Women Primavera Sassuolo 7-1: gol e spettacolo delle bianconere!

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus Women Primavera ospita il Sassuolo a Vinovo nel match di campionato: sintesi, moviola, tabellino, cronaca live

(dal nostro inviato Marco Baridon) – La Juventus Women Primavera ottiene il secondo successo consecutivo in campionato, superando 7-1 il Sassuolo. Una vittoria importantissima per le bianconere, che hanno dato spettacolo alla cornice di pubblico presente all’Ale&Ricky di Vinovo.


Juventus Women Primavera-Sassuolo 7-1: sintesi e moviola

10′ Rigore Juventus – Sugli sviluppi di un corner di Carrer, il direttore di gara ravvisa un fallo di mano in area neroverde. È calcio di rigore!

11′ Gol Bellucci – Dal dischetto Bellucci prima viene ipnotizzata da Messori, poi su ribattuta insacca.

17′ Colpo di testa Bragonzi – Incornata dentro l’area della numero undici. Messori vola e devia il pallone sopra la traversa.

21′ Gol Sciberras – Destro da incorniciare da lunga distanza della numero due, con il pallone che lambisce la traversa e oltrepassa la linea di porta.

26′ Gol Distefano – Arriva anche il tris per la Juventus Women nel segno di Distefano, che in diagonale battezza l’angolino del palo più lontano.

28′ Occasione Distefano – Chance immediata per la numero nove che, servita da Bellucci dopo una serpentina, calcia alto a porta sguarnita.

29′ Tiro Aldini – Lancio illuminante di Fracas per l’attaccante che, a tu per tu con Beretta, non trova di pochissimo lo specchio della porta.

34′ Gol Bragonzi – Perla dal cerchio di centrocampo di Bragonzi, che vede Messori fuori dai pali e la scavalca con una parabola morbida.

36′ Tiro Bragonzi – Subito vicina alla doppietta la numero nove, il cui tap-in a botta sicura su assist di Distefano viene respinto in extremis da Messori.

49′ Tiro Botti – Conclusione dal limite dell’area di prima intenzione della numero sette neroverde, con la sfera che sibila a fil di palo.

55′ Occasione Bragonzi – Serpentina a sinistra di Bragonzi, che calcia da posizione defilata non trovando per pochissimo il bersaglio.

60′ Gol Masu – Anche la numero quattro scrive il suo nome tra le marcatrici, battezzando nell’angolino un velenoso destro dal limite dell’area.

66′ Tiro Gianesin – Diagonale da posizione defilata della neo entrata, la cui conclusione sfiora il palo alla destra di Messori.

78′ Parata Beretta – Grande intervento della numero uno, che resta in piedi fino all’ultimo e sbarra alla strada al tiro di Zanni.

83′ Doppietta Bragonzi – Lancio illuminante di Silvioni a premiare lo scatto in profondità di Bragonzi. Nell’uno contro uno con Messori, poi, è una sentenza.

86′ Tiro Zanni – Si rinnova il duello con Beretta, ancora l’estremo difensore della Juve risponde presente.

90′ Gol Zanni – Il Sassuolo sigla la rete della bandiera con la numero undici.

92′ Tripletta Bragonzi – Destro ad incrociare che sigilla la tripletta di Bragonzi.


Migliore in campo Juventus Women Primavera: Bragonzi PAGELLE

Un’arma letale nel reparto avanzato di Spugna. Segna, corre, lotta, si sacrifica: svaria molto sul fronte offensivo, dando pochi punti di riferimento. La lode, poi, le viene conferita dopo una rete da fantascienza dal cerchio di centrocampo e dalla tripletta finale.


Juventus Women Primavera-Sassuolo 7-1: risultato e tabellino

Reti: 11′ Bellucci, 21′ Sciberras, 26′ Distefano, 34′ Bragonzi, 60′ Masu, 83′ Bragonzi, 90′ Zanni, 92′ Bragonzi

Juventus Women Primavera (4-3-3): Beretta; Sciberras (62′ Airola), Masu, Brscic, Toniolo (62′ Accornero); Silvioni, Bellucci (46′ Gianesin), Carrer (72′ Giacchetto); Distefano (72′ Maino), Bragonzi, Giordano. All. Spugna. A disp. Serafino, D’Auria, Requirez, Soggiu

Sassuolo (4-3-1-2): Messori; Sassi, Novelli S., Pederzani (66′ Remondini), Rossi; Zanni, Stirati (46′ Novelli G.), Botti; Coghetto (83′ Bellamico); Aldini, Fracas (66′ Casini). All. Nicoli. A disp. Mosca, Spallanzani, Albertini, Benozzo, Maretti

Arbitro: Petruzzi di Collegno