Juventus Youth: ecco i centrocampisti protagonisti del 2020

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus Youth: ecco i centrocampisti protagonisti del 2020 dalla Primavera alle Under. Un focus su tutti i nomi

Sospesi fino al 10 gennaio i campionati giovanili causa Covid-19. Il 2020, dunque, si concluderà senza ulteriori partite per la Juventus Youth, con Primavera, Under 17, 16 e 15 che torneranno in campo solamente nel nuovo anno. Per questo motivo, è possibile determinare quali centrocampisti si siano messi in mostra nel settore giovanile in questo 2020.

Juve Primavera: i centrocampisti protagonisti del 2020

La spina dorsale della Juve Primavera, nella passata stagione, era formata da un poker d’eccezione di talenti, in grado di intraprendere un importante percorso di crescita per tutto il campionato. Sekulov, Ranocchia e Ahamada hanno saputo completarsi perfettamente e abbinare le loro qualità al servizio della squadra. Non è un caso che i primi due non abbiano sofferto il salto in Under 23 mentre Ahamada abbia spiccato il volo destinazione Stoccarda3 gol a cavallo tra gennaio e febbraio per Sekulov, 1 invece per Franco Tongya, anch’egli protagonista della scorsa annata.

Se dovessimo individuare il centrocampista che più si è messo in mostra in Primavera nel campionato attuale, la scelta cadrebbe su Luciano Pisapia. Classe 2003, il calciatore non ha patito assolutamente il salto dall’Under 17 alla categoria superiore, ritagliandosi immediatamente uno spazio importante a suon di prestazioni positive e reti (una, decisiva, contro il Milan).

Juventus Under 17: i centrocampisti protagonisti del 2020

La Juventus Under 17 dei record, il campionato passato, aveva due scelte per ruolo anche a centrocampo. A stupire, certamente, le qualità offensive di Fabio Miretti ed Ervin Omic, stelline in questa stagione della Primavera di Bonatti. Il primo, tra l’altro, capocannoniere della squadra la scorsa stagione… A dare equilibrio, però, ci pensava Valentino Salducco: metronomo, attento, ora è un punto fermo del Monza.

Le lancette del tempo si spostano alla stagione attuale, dove il trittico Maressa-Ledonne-Doratiotto non può che inorgoglire Pedone. Una sola partita disputata in campionato, una rete per i primi due. Una mediana di talento cristallino, che rappresenterà una delle chiavi principali della stagione dell’Under 17.

Juventus Under 16: i centrocampisti protagonisti del 2020

A cavallo tra gennaio e febbraio, la Juventus Under 16 aveva consolidato il suo allungo in classifica nei confronti della Lazio (+9). Merito dell’impronta che Andrea Bonatti aveva dato alla sua squadra, fondata anche sull’apporto dei centrocampisti alla manovra offensiva. Luis Hasa e Andrea Valdesi in quel caso furono fondamentali, con una rete a testa nella parte finale della scorsa stagione.

Filo diretto che prosegue anche quest’anno, dove Panzanaro ha costruito una macchina già quasi perfetta dopo poche partite. A prendersi la scena, oltre alla qualità di bomber Alessio Vacca, sono stati due centrocampisti in particolare: La Malfa e Florea. Due reti a testa a colorare l’inizio di stagione dei due calciatori, che hanno preso per mano la squadra bianconera verso la prima posizione.

Juventus Under 15: i centrocampisti protagonisti del 2020

Muscoli e talento nella mediana della Juventus Under 15 la scorsa stagione. Borna Panic e Umberto Morleo hanno costituito due frecce importanti nella faretra di Corrado Grabbi, capaci di sorprendere e incantare nell’arco del 2020. Ora in Under 16, i due giocatori hanno saputo donare sempre generosità, senso della posizione e intelligenza tattica al centrocampo, non risparmiandosi mai nelle partite disputate la stagione passata.

La loro eredità è stata raccolta nel migliore dei modi da Boufandar e Ngana Valdes, il duo in regia nel centrocampo di questa stagione a disposizione di Grabbi. Metronomo Boufandar, roccioso Ngana, i due hanno alzato il livello tecnico della squadra. Il tutto, poi, unito alla vivacità del neo acquisto Balzano, in gol nell’ultima partita contro la Cremonese e già protagonista nei suoi primi mesi della sua avventura in bianconero.

LEGGI ANCHE: Juventus Youth: i difensori protagonisti del 2020 dalla Primavera alle Under

Condividi