Connettiti con noi

News

Juventus Youth, dalla Primavera alle Under: i portieri protagonisti nel 2020

Pubblicato

su

Juventus Youth: ecco i portieri protagonisti nel 2020 in Primavera, Under 17, 16 e 15. Un focus sui migliori numeri uno

Il finale di 2020 non riserverà ulteriori emozioni per quanto riguarda i campionati giovanili. L’emergenza Coronavirus ha infatti prolungato la sospensione delle varie competizioni, con Primavera, Under 17, 16 e 15 che torneranno in campo soltanto il 10 gennaio. Per questo motivo, è già possibile individuare i migliori portieri della Juventus Youth che si sono messi in mostra in questo anno solare.

Juve Primavera: Israel e Garofani, talenti del presente e del futuro

Un 2020 florido in tema portieri per quanto riguarda la Juve Primavera. Riportando le lancette al campionato scorso, Franco Israel ha rappresentato sicuramente una certezza per l’Under 19. Ora il portiere è un punto fermo della Juventus U23 di Lamberto Zauli, grazie alla quale sono arrivate anche le prime convocazioni in prima squadra. 6 i gol subiti a cavallo tra gennaio e febbraio, con la Primavera bianconera laureatasi quarta al giro di boa finale e Israel cresciuto notevolmente da inizio stagione.

L’eredità dei pali dell’Under 19 è passata nell’attuale campionato a Giovanni Garofani. Da un numero di altissimo livello ad un altro di grande prospettiva. 1 solo gol subito in 3 partite dall’estremo difensore classe 2002 in questa stagione, e un biglietto da visita importante che gli ha permesso di fare da spola tra Primavera e Under 23 ed essere convocato anche da Andrea Pirlo in prima squadra per la partita contro il Benevento.

Juventus Under 17: da Senko a Daffara, fisicità e talento tra i pali

L’ossatura della Juventus Under 17 mattatrice dello scorso campionato poteva contare anche su un numero uno fuori categoria, per fisicità e talento. Zsombor Senko ha difeso i pali della squadra di Francesco Pedone nella stagione passata, blindando la sua porta e rendendosi protagonista del cammino perfetto (non premiato solo dall’interruzione per il Covid-19) dei bianconeri a +21 dalla seconda in classifica. 6 gol subiti tra gennaio e febbraio dello scorso campionato.

La stagione attuale, invece, ha visto l’Under 17 di Pedone disputare soltanto un incontro. 6-2 sul campo del Parma, poi i rinvii con Sampdoria, Virtus Entella e Pisa e la sospensione del campionato fino al 10 gennaio. Tra le mura emiliane, il protagonista è stato Giovanni Daffara, uno dei quattro talentuosi portieri a disposizione del tecnico. Insieme a Scaglia, Ratti e Cordaro saprà difendere egregiamente i pali della sua squadra.

Juventus Under 16: il filo diretto che collega Scaglia e Motta

Andrea Bonatti, la scorsa stagione nella Juventus Under 16, si è affidato tra i pali alla titolarità di Simone Scaglia. E l’estremo difensore classe 2004 non lo ha di certo deluso… 4 gol subiti nel 2020, con la squadra bianconera capolista assoluta a +9 dalla Lazio al momento della sospensione definitiva del campionato.

Scettro che è passato quest’anno nelle mani di Edoardo Motta, che ha scalzato nelle gerarchie di Panzanaro Matteo Fuscaldo (titolare in Under 15 lo scorso anno). Il portiere classe 2005 è stato schierato dal primo minuto contro Parma, Lazio e Cremonese, subendo tre reti e trasmettendo sicurezza al suo reparto.

Juventus Under 15: Fuscaldo e Piras i due protagonisti del 2020

Corrado Grabbi lo scorso anno nella Juventus Under 15 aveva puntato forte su Matteo Fuscaldo e il portiere aveva dato ragione al suo allenatore, intraprendendo un percorso di crescita importante da inizio stagione. I numeri di questo 2020, infatti, parlano chiaro: 5 gol subiti tra gennaio e febbraio prima dello stop definitivo del campionato scorso, a valere un biglietto da visita importante per il numero uno classe 2005.

È Lorenzo Piras, invece, il guardiano della porta dell’Under 15 in questo campionato. Titolare contro Parma e Cremonese, il portiere ha subito due reti, mantenendo il clean sheet nella gara d’esordio. Grabbi può stare tranquillo sul suo numero uno…

LEGGI ANCHE: Juventus Youth: ecco il miglior marcatore del 2020 di Primavera e Under