Juventus Youth: Primavera scavalcata in classifica, ancora un trionfo per l’U17

Iscriviti
© foto Db Milano 20/02/2021 - campionato di calcio Primavera Tim / Inter-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Andrea Moretti-Matias Soule

Juventus Youth: le ultime notizie su Primavera, Under 17, 16 e 15. Ecco le novità sul settore giovanile bianconero

Ecco le ultime notizie in casa Juventus Youth, con la classifica della Primavera che cambia dopo il turno odierno e l’Under 17 vittoriosa con la Sampdoria.

Juve Primavera: come cambia la classifica per i bianconeri

Scacco matto della Sampdoria nei confronti della Juve Primavera. La squadra di Tufano ha inanellato un altro successo, balzando al secondo posto momentaneo in solitaria. I blucerchiati hanno superato 1-0 il Milan nell’11ª giornata, salendo a 20 punti e superando di una lunghezza Juve e Inter (fermate sullo 0-0 ieri in terra nerazzurra). Il terreno dalle prime posizioni la squadra di Bonatti potrebbe perderlo ancora dagli esiti delle sfide di domani: la Spal ospita il Cagliari e, in caso di successo, supererebbe la Juventus di due punti. La Roma, invece, vincendo con l’Empoli allungherebbe a +6 in vetta.

Per quanto riguarda gli altri risultati odierni, l’Atalanta si è riaffacciata alle prime posizioni, battendo con un netto 3-0 la Lazio in casa. Dea adesso a -1 dalla Juve. Doppio colpo esterno, invece, per Sassuolo e Fiorentina: i neroverdi hanno espugnato il campo del Bologna, salendo al settimo posto. I viola hanno griffato l’1-0 in casa di un Torino sempre più nelle zone di bassa classifica.

Juventus Under 17: tre su tre in amichevole per i ragazzi di Pedone

Vince ancora la Juventus Under 17 e lo fa nel test match amichevole in casa della Sampdoria. I bianconeri di Pedone hanno centrato la terza vittoria in questo 2021 (Milan, Atalanta e Samp appunto, la quarta contando il campionato), calando il poker in terra blucerchiata. Quattro reti che testimoniano quanto lo score offensivo sia sempre più incisivo nell’Under 17: 19 gol in tre partite, numeri da capogiro.

Segna ancora Tommaso Galante, che prosegue nella sua statistica di unico giocatore ad essere andato sempre in gol in questa stagione. L’attaccante classe 2004 ieri ha trovato il suo esordio in Primavera nello 0-0 con l’Inter e quest’oggi è tornato decisivo con i pari età. Continua a segnare anche Simone Condello, al quarto gol stagionale, mentre si sono sbloccati sia Ventre e sia Valdesi, che hanno arricchito il tabellino dell’incontro.

Juventus Under 16: da quanto non perdevano i 2005 bianconeri

La Juventus Under 16 è impattata nella prima sconfitta stagionale questo weekend, perdendo sotto il colpo decisivo di Lorenzo Conte nel test match amichevole contro la Sampdoria. L’1-0 in terra blucerchiata rispolvera una statistica per i 2005 di Piero Panzanaro, imbattuti prima di questa partita.

Il gruppo 2005 non perdeva dal 12 gennaio 2020, data del ko per 3-1 contro il Genoa della passata stagione in Under 15. In questo campionato, infatti, i bianconeri hanno collezionato tre vittorie su tre all’esordio contro Parma, Lazio e Cremonese, mentre nei test match amichevoli del 2021 hanno vinto con l’Atalanta e pareggiato con l’Inter.

Juventus Under 15: tre weekend di stop, ma il precedente rassicura…

La Juventus Under 15 non disputa un incontro dal 7 febbraio, quando a Vinovo è riuscita ad imporsi 5-0 contro il Milan. In queste due settimane, la squadra di Corrado Grabbi ha visto rinviarsi i due test amichevoli con Atalanta e Sampdoria, e settimana prossima non è ancora in programma nessuna sfida per i bianconeri. Al momento, dunque, quasi tre settimane di stop in assenza di partite per la Juventus, ma c’è un precedente che può rassicurare Grabbi.

Dopo la sospensione momentanea dei campionati di novembre, l’Under 15 ha vissuto oltre due mesi di lontananza dal terreno di gioco, così come le altre categorie del settore giovanile. Al rientro, però, non ha mostrato certamente alcun segnale di scarsa condizione atletica: 3-1 netto nei confronti dell’Inter in amichevole firmato Finocchiaro (doppietta) e Pisano, che ha proiettato nel migliore dei modi i bianconeri al nuovo anno.

LEGGI ANCHE: Juventus Youth: la Primavera ritrova Pisapia, esordio per Galante

Condividi