Juventus Youth: Condello supera se stesso, nessuno come Vacca in Under 16

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus Youth: queste le notizie su Primavera, Under 17, 16 e 15. Tutte le novità dal settore giovanile bianconero

Focus sui protagonisti di questa stagione nella Juventus Youth. Ecco le curiosità, i dati da sottolineare sui calciatori di Primavera, Under 17, 16 e 15.

Juve Primavera: Miretti-Da Graca, due talenti che spiccano il volo

instagram
 

Tra i talenti in grado di mettersi in mostra in questa stagione con la Juve Primavera non possono non esserci Fabio Miretti e Cosimo Marco Da Graca. 9 presenze e due reti per il centrocampista, 7 su 7 in campionato per l’attaccante classe 2002. Oltre alle fortune dell’Under 19, i due calciatori hanno entrambi calcato per la prima volta il palcoscenico del professionismo quest’anno. Miretti è fresco di esordio in Serie C, arrivato sabato nella trasferta vinta 3-0 dalla Juventus U23 contro l’Albinoleffe.

Il classe 2003 ne ha parlato a Juventus TV, descrivendo le sensazioni provate: «Sono stato molto contento della fiducia di Zauli, non mi sarei mai aspettato di esordire alla prima chiamata. Non ricordo cosa mi abbia detto prima dell’esordio, ero molto emozionato e concentrato sul campo». Dal debutto di Miretti alla nuova chiamata in Under 23 per Da Graca. Il centravanti ha disputato 4 spezzoni di partita quest’anno con la squadra di Lamberto Zauli, ed è stato inserito nell’elenco dei convocati per la partita di martedì con la Pro Vercelli.

Juventus Under 17: Condello ha già superato se stesso

Simone Condello ha già superato se stesso. L’attaccante classe 2004 è uno dei protagonisti di questo inizio straripante di 2021 per la Juventus Under 17, che in due partite contro Milan e Atalanta ha già messo a segno ben 15 reti (7 con i rossoneri, 8 inflitti alla Dea). In questi numeri da capogiro rientra anche il piccolo traguardo polverizzato da Condello, che supera il suo bilancio della passata stagione.

Lo scorso anno, infatti, il calciatore aveva collezionato 14 presenze totali, mettendo a segno due reti in 569′ disputati. Se si contano invece le partite di questa stagione per l’Under 17 (l’esordio contro il Parma in campionato e i due test match), si scopre come Condello abbia già staccato l’anno passato. Sono 3 i gol messi a segno dall’attaccante: uno con il Milan e due con l’Atalanta, che permettono a Pedone di ottenere risposte importanti da tutto il suo reparto offensivo.

Juventus Under 16: nessuno come Vacca in questa stagione

Nessuno come Alessio Vacca nella Juventus Under 16. Il classe 2005 sta dando continuità all’ottima stagione disputata lo scorso anno in Under 15 quando, alla prima annata in bianconero, segnò 13 gol in 16 presenze. Meno brillanti ma comunque importanti i numeri attuali in fase realizzativa (4 gol in 5 apparizioni tra campionato e test match del 2021), Vacca sta tagliando un traguardo notevole con la squadra di Piero Panzanaro.

L’attaccante, infatti, è l’unico ad aver preso parte a tutti i minuti disputati in questa stagione con la sua Under 16. Un en plein di presenze e di minutaggio (400′ in 5 partite) che testimoniano quanto Vacca sia fondamentale per gli equilibri di gioco e di squadra. Non solo il gol per l’appunto, perché l’ex Novara ha riscoperto una nuova veste quest’anno, giocando molto di più per i compagni: lo dimostra il pregevole assist confezionato con l’Atalanta per La Malfa.

Juventus Under 15: la metamorfosi di Nota con Grabbi

È una stagione ‘rivoluzionaria’ per Julien Nota con la Juventus Under 15. Il classe 2006, infatti, sta vivendo un’annata importante per la sua crescita, solidificando le basi apprese nelle precedenti categorie del settore giovanile e aggiungendo importanti nozioni impartite dal suo allenatore.

Proprio così perché, accanto al ruolo offensivo ricoperto in passato e in alcuni spezzoni di questa stagione, Grabbi lo ha utilizzato in campionato anche come esterno basso. Non è il primo esperimento effettuato dal tecnico a livello di schieramento, ma Nota sta crescendo molto quest’anno grazie ai dettami del suo allenatore.

LEGGI ANCHE: Juventus Youth: attacco record per l’Under 17, la curiosità su Motta in Under 16

Condividi