Kean: «La Juve è casa mia. Penso sempre al primo gol allo Stadium»

Moise Kean
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Moise Kean nel giorno del suo 19^ compleanno: messaggio d’amore alla Juventus

19^ compleanno per Moise Kean festeggiato sul rettangolo di gioco al fianco dei compagni per prepararsi alla sfida contro il Napoli. L’attaccante classe 2000 è stato intervistato dai microfoni di JTV, parlando di questo giorno speciale ma anche di alcuni sogni in bianconero.

IL COMPLEANNO – «Oggi starò con gli amici, con la famiglia e con le persone più care. Sarà una bella giornata».

LA JUVENTUS – «Mi sono ambientato bene nell’ambiente Juve, perché questa è casa mia. Lavoro duramente per raggiungere gli obiettivi».

GOL ALLO STADIUM«Il primo gol all’Allianz Stadium? Ci penso sempre. Arriverà tutto prima o poi, non sono frettoloso».