Khedira: le condizioni del tedesco sulla strada per Cardiff

khedira
© foto Massimo Pinca

Prosegue a gonfie vele il recupero di Sami Khedira: a dieci giorni dalla finale di Cardiff il giocatore si allena in gruppo ed è ormai a disposizione

Sami Khedira c’è. Quando il countdown segna meno 10 giorni a Cardiff, il tedesco ex Real continua nella marcia di avvicinamento alla finale di Champions. Quasi sicuramente a lui e a Pjanic saranno affidati le chiavi del centrocampo, anche se il ballottaggio con Marchisio Allegri lo scioglierà solo all’ultimo. Quello che più conta è che ormai Khedira è un giocatore recuperato. Avrebbe potuto giocare anche domenica scorsa contro il Crotone, ma le circostanze (e una buona dose di ragionevole precauzione) non lo hanno permesso.

INAMOVIBILE – Il centrocampista tedesco, “protagonista silenzioso” di questa stagione della Juve, è il terzo più utilizzato da Allegri come minutaggio alle spalle di Buffon e Higuain. Il suo apporto è stato e sarà quindi fondamentale, specie contro i suoi ex compagni di Madrid. L’infortunio subito nei minuti iniziale della semifinale di ritorno contro il Monaco aveva lasciato tutti col fiato sospeso, ma poi il giorno dopo lo stesso Sami aveva tranquillizzato tutti su Instagram. Il risentimento alla coscia è già smaltito e, eccezion fatta per la finale vinta in Coppa di Italia, Khedira non salterà l’ultimo grande appuntamento di questa stagione. Perchè la Champions è la Champions.

Articolo precedente
de sciglioDe Sciglio: no al rinnovo col Milan, c’è solo la Juve
Prossimo articolo
Finale Coppa Italia 2018Stipendi Juve: Higuain al top e non mancano le soprese