Khedira sposa la Juve: «Rimango fino al 2019»

khedira
© foto Massimo Pinca

Alla vigilia di Cardiff Sami Khedira dà segnali importanti per il suo futuro: «Rimango ancora qui, non ho altri progetti. Poche squadre in Europa come la Juve»

Sami Khedira programma il futuro prima ancora di Cardiff. Il 30enne centrocampista bianconero non aspetta l’esito della finale di Champions per dichiarare il suo amore alla Vecchia Signora. Rimarrà ancora due stagioni in maglia bianconera, poi – come rivelato più volte- ci sarà l’approdo in Mls. Ma quello che più conta è il presente e l’immediato futuro. «Sono felice qui. Non ho nessun altro progetto in mente.- dichiara alla testata tedesca Kicker-  Pochi club in Europa sono come la Juve. Ce ne sono uno in Germania e due in Spagna e per uno (il Real Madrid) ci ho già anche giocato. Poi al massimo ce ne sono altri due o tre in Inghilterra». Il contratto di Sami con la Juventus scade nel 2019 ed è ragionevole pensare che quindi almeno per la prossima stagione il tedesco metterà ancora tutta la sua intelligenza tattica a favore della squadra. Khedira è infatti protagonista di una stagione straordinaria per continuità e fisicità. Stando le statistiche è il primo giocatore della Juventus per kilometri percorsi in Uefa Champions League ed il suo lavoro sotto traccia a metacampo è stato fondamentale per arrivare fino a Cardiff. Il protagonista silenzioso però non vuole fermarsi qui.

Articolo precedente
alice campelloAlice Campello e Morata: è Juve-Real in famiglia – FOTO
Prossimo articolo
Di Maria PSGDi Maria-Juve, si può: ma occhio alle concorrenti