Kluivert: «La Roma non mi permette di uscire, mi alleno da solo»

© foto www.imagephotoagency.it

Kluivert: «La Roma non mi permette di uscire, mi alleno da solo». Il giocatore giallorosso durante il difficile momento di quarantena

Justin Kluivert, attaccante della Roma, ha parlato ai microfoni del Telegraaf delle difficoltà riscontrate durante il periodo di quarantena che sta vivendo in Italia in piena emergenza Coronavirus.

QUARANTENA – «Sono a casa a Roma per alcuni giorni e non posso fare molto. Il club non mi permette di uscire, quindi mi alleno qui da solo. Sto rilassandomi con mia nipote, che è felice con me. Le cose normali, come andare dal parrucchiere, non sono più possibili. Non ci vado da tre settimane e mi sto lentamente prendendo una grande barba. Anche se ho principalmente peli da bambino…».

Condividi