Juve-Atalanta, che contesa per Spinazzola!

spinazzola
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus vorrebbe anticipare di un anno il rientro a Torino di Leonardo Spinazzola, ma l’Atalanta è pronta al braccio di ferro

L’addio di Dani Alves e quello probabile di Alex Sandro induce la dirigenza bianconera, per forza di cose, a doversi muovere nel mercato in entrata per cercare dei profili adatti a sostituire i due terzini brasiliani. Di nomi se ne sono fatti tanti, ma ce n’è uno che è già di proprietà della Juventus ed è reduce da una stagione formidabile con la maglia dell’Atalanta: si tratta di Leonardo Spinazzola. 

LA CARRIERA – Classe 1993 ed originario di Foligno, Spinazzola viene acquistato dalla Juventus nel 2010 e con la Primavera bianconera vinse il Torneo di Viareggio del 2012, venendo addirittura premiato come miglior giocatore. Con la prima squadra della Juve non ha mai esordito, anche perché, dopo gli anni trascorsi nel settore giovanile, la Vecchia Signora ha voluto cederlo in prestito: anni di trafila tra serie B e Serie A, dove nell’ultima stagione ha contribuito al raggiungimento dello storico quarto posto ottenuto dall’Atalanta di Gasperini. 

OBIETTIVO JUVE – La crescita esponenziale di Leonardo Spinazzola ha fatto sì che la Juventus l’abbia iniziato a considerare un innesto che risulterebbe molto importante già nell’immediato: ecco perché Marotta starebbe cercando di affrettare i tempi e di anticipare di un anno il rientro dal prestito a Torino. Il ds atalantino Precassi, tuttavia, si oppone attualmente e non sembra aver alcuna intenzione di cedere con un anno di anticipo uno dei tasselli fondamentali dello scacchiere bergamasco di Gasperini.

Condividi
Articolo precedente
Rassegna Bianconera di mercoledì 28 giugno 2017
Prossimo articolo
szczesnyJuve, intrigo portieri: ecco la situazione di Neto e Szczesny