La primavera di Grosso incontra il talentino belga Brodic

grosso juve primavera
© foto Massimo Pinca

Gli under 19 bianconeri contro il Club Brugge di Bart Wilmssen, il torneo di Viareggio inizia  a farsi interessante

Domani la primavera della Juventus guidata dal campione del mondo Fabio Grosso affronterà allo “Stadio dei Pini” i giocatori del Club Brugges in occasione degli ottavi di finale del torneo di Viareggio. Gli under 19 bianconeri dopo aver passato il girone iniziale del torneo come primi classificati lasciandosi alle spalle la Maceratese affronteranno domani pomeriggio alle 14:00 la squadra belga. Il Club Brugges ha chiuso il girone con gli stessi punti della Juventus classificandosi come capolista del gruppo con la miglior difesa, i nerazzurri infatti hanno subito solo 3 gol realizzandone ben 8 in tre partite. Tra le fila belga spunta il nome di una futura stella: Fran Brodic. Il gioiellino croato classe 1997 ha già realizzato quattro gol nelle tre partite disputate durante il torneo ed è l’osservato speciale degli osservatori dei grandi club europei, pronti ad assicurarsi qualche giovane di grande prospettiva. La Juventus prova a rispondere con Andi Zequiri, ragazzo di origine albanese nato in Svizzera nel 1999 che ha realizzato due gol nelle 3 partite della Viareggio Cup contro Maceratese e Toronto. Ci si aspetta quindi un grande scontro tra le due squadre, dove la vincete affronterà una tra Napoli e Bologna sfidanti dell’altro ottavo di finale. Torneo di Viareggio, si inizia a fare sul serio.

Articolo precedente
Giovanni Trapattoni racconta il Michel Platini inedito
Prossimo articolo
dybala-pauloDybala lancia il nuovo sito, subito boom di click