L’agente Di Lella a RBN: «Pochettino alla Juve? Ecco la verità»

pochettino
© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Di Lella, agente Fifa, è intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera per parlare della questione Juve-Allegri e di Pochettino

La questione Juve-Allegri sta facendo molto discutere. Il futuro della panchina della Vecchia Signora è ancora in bilico, con voci che si susseguono, come quella di Pochettino, e proprio di questo ha parlato l’agente Fifa Andrea Di Lella ai microfoni di Radio Bianconera.

INCONTRO «Martedì è accaduto qualcosa perché è stato visto Conte a Torino e sapendo che prima o poi ci sarebbe stato il vertice Agnelli-Allegri, è chiaro che uno più uno per qualcuno fa due. È successo qualcosa ma gli incontri tra Agnelli e Allegri ci sono già stati. La Juve ha le proprie alternative. Allegri è ai minimi storici nonostante un risultato importante come il quinto scudetto. Per me Allegri andrà via».

POCHETTINO «Pochettino alla Juve non è da escludere. È vero che in Premier il Tottenham non ha fatto benissimo, ma non aveva l’obiettivo di vincere il campionato. In Champions ha fatto benissimo e il ciclo si chiude già con la finale di Champions. Pochettino deve parlare con il presidente».

GUARDIOLA«Non so se la Juve prenderà Guardiola, ma lo ha contattato».