Lavagna tattica Genoa Juve: Bonucci è maestoso negli anticipi

bonucci juve
© foto www.imagephotoagency.it

In Genoa-Juve, Bonucci è sempre coraggioso nell’uscire su Favilli. I padroni di casa hanno così faticato a risalire con lanci lunghi

Alla Juve sta mancando  un po’ di precisione nell’ultimo passaggio per perforare il bunker del Genoa, ma senza palla si sta vedendo una squadra molto convincente. I liguri sono diretti e verticali, non consolidano il possesso dal basso: cercano anzi di arrivare alle punte il più velocemente possibile. Questo piano gara sta funzionando però poco per essenzialmente due motivi. Prima di tutto, perché la Juve è lenta nello scivolare orizzontalmente: il Genoa allarga a destra per Ghiglione che dovrebbe poi lanciare lungo, ma Rabiot è quasi sempre puntuale nell’andare sull’avversario. Indotto all’errore, l’esterno ha perso diversi palloni.

Inoltre, nonostante Favilli svari molto e venga incontro per raccogliere i palloni alti, Bonucci è preciso e coraggioso nell’anticipo. Accorciava sempre bene in avanti, con l’attaccante genoano che non è riuscito a far risalire la squadra. Insomma, anche se sta mancando killer instinct, il pressing della Juve è per ora convincente, con un’ottima riconquista. Sostanzialmente, il Genoa non è quasi mai uscito dalla propria trequarti.