Lega Calcio: Cicala si è dimesso. I possibili sostituti

Iscriviti
lega-serie-a
© foto www.imagephotoagency.it

Lega Calcio: il commissario ad acta Mario Cicala si è dimesso dall’incarico che svolgeva dal 2 dicembre. I possibili sostituti

Mario Cicala, commissario ad acta della Lega Calcio, si è da poco dimesso dall’incarico che ricopriva dal 2 dicembre. Come spiega l’ANSA, la notizia è stata comunicata alla Federcalcio sciogliendo di fatto il mandato che aveva come obiettivo principale quello di individuare il nuovo presidente dopo l’addio di Gaetano Miccichè.

Il presidente della Federcalcio Gabriele Gravina ha spiegato come «era venuto a mancare un presupposto di fiducia e che nel Consiglio federale di domani ci sarebbe stato un confronto per ipotizzare nuove svolte sul commissario per la Lega di A».

Qualche ora dopo queste dichiarazioni è arrivata l’ufficialità delle dimissioni di Cicala. I nomi dei possibili sostituti sembrano essere quelli di Gerardo Mastrandrea (giudice sportivo), Marco Brunelli (direttore generale della FIGC) e Giancarlo Abete (ex Presidente federale).

Condividi