Lemina, il ritorno di Mario: top o flop?

lemina
© foto www.imagephotoagency.it

La prova di Mario Lemina spacca la tifoseria bianconera: atteggiamenti troppo alla Balotelli o miglior partita dell’anno?

Era sicuramente il più atteso. Non tanto come nome, ma per la mossa di Allegri di rischiarlo, dal 1′ in un ruolo non suo nella bolgia del San Paolo. E Mario Lemina divide anche i tifosi, Max Allegri nel post gara gli dà una pacca sulla spalla virtuale: «Ha giocato un buon primo tempo, in un ruolo non suo. Ha dato forza finchè ha potuto. Sono contento, è da tanto che non giocava». Soddisfatto anche lo stesso Lemina, che su Twitter, si dice «contento di aver giocato più di un tempo dopo tutti i problemi fisici»

TIFOSI CONTRO–  Nonostante la grinta e la voglia di fare, sui social emerge anche un giudizio sostanzialmente negativo sulla prestazione del giovane franco-gabonese. Troppo indisciplinato tatticamente e con atteggiamenti palla al piede che ricordano un altro Mario (Balotelli). Questi sono i principali rimproveri che emergono. Ricordiamo che il riscatto del giocatore dal Marsiglia è fissato a 9 milioni e mezzo.

Articolo precedente
barcellonaBarcellona poker, ma un big salterà la Juve
Prossimo articolo
douglas costaDouglas Costa-Juve, sondaggio per accontentare Allegri