Il Lione non ci sta: il club francese chiarisce un aspetto importante. Il comunicato

© foto www.imagephotoagency.it

Il Lione non ci sta: il club francese chiarisce un aspetto importante. Il comunicato apparso sul sito della società

Attraverso il suo sito ufficiale, il Lione ha emesso un comunicato volto a precisare un aspetto importante dopo le dichiarazioni del presidente Jean-Michel Aulas. Di seguito riportata la nota del club francese.

«A seguito dell’ondata dei media nelle ultime ore, attorno a una domanda fuori contesto e che è stata posta dal quotidiano Le Monde a Jean-Michel Aulas, l’Olympique Lyonnais desidera chiarire che questa domanda era solo un’ipotesi nella caso specifico in cui il campionato e la stagione L1 non potevano finire. Se mai dovesse verificarsi questa situazione, spetta a tutta la famiglia del calcio francese riunirsi per decidere la migliore decisione da prendere in base alla giurisprudenza in questo settore (non verrebbe a nessuno l’idea, se il secondo turno delle elezioni non può essere tenuto, basandosi esclusivamente sul risultato del primo turno di convalida dei funzionari eletti). Ci sarà effettivamente un certo numero di decisioni legali che saranno prese in considerazione e che dovranno essere conformi all’interesse generale e alle normative della Lega di calcio professionistica e della Federazione di calcio francese. Sarà quindi il momento di guardare con calma, se si presenta questo scenario, che saranno le conseguenze per entrambi. Come spesso».