Champions League: Manchester United-Siviglia 1-2, Roma-Shakhtar Donetsk 1-0

champions league
© foto Massimo Pinca

Manchester United-Siviglia e Roma-Shakhtar Donetsk si affrontano stasera per conquistare la qualificazione ai quarti di finale di Champions League

Tra poche ore scopriremo chi, insieme a Juventus, Manchester City, Real Madrid e Liverpool entrerà tra le magnifiche otto d’Europa. A contendersi un posto nell’urna di Nyon saranno Manchester United-Siviglia e Roma-Shakhtar Donetsk.

All’Old Trafford, l’ago della bilancia pende leggermente a favore degli uomini di Mourinho. In virtù dello 0-0 dell’andata, ai Red Devils basterà anche solo un pareggio per raggiungere Liverpool e City ai quarti di finale. Gli uomini di Montella, invece, sono chiamati ad una vera e propria impresa in uno stadio tutt’altro che semplice.

La Roma, nonostante il 2-1 maturato in Ucraina, parte questa sera con i favori del pronostico. Dopo la vittoria con Napoli e Torino, i ragazzi di Di Francesco pare abbiano messo alle spalle la precedente crisi ed oggi vorranno centrare la qualificazione ai quarti di Champions: sarebbe la quinta nella storia della squadra capitolina.

ROMA-SHAKHTAR DONETSK

90+4′- FINISCE QUI! La Roma vola ai quarti di Champions League!

90′- 4 minuti di recupero.

90′- Esce Dzeko tra gli applausi dell’Olimpico: al suo posto El Shaarawy.

89′- Punizione Shakhtar: il tiro di Patrick si infrange però sulla barriera.

80′- Rissa in campo! Ammonito Ferreyra per aver spintonato brutalmente un raccattapalle giallorosso. Immediata la reazione dei padroni di casa “a difesa” del ragazzo.

79′- Rosso per Ordets! Il difensore dello Shakhtar viene espulso per aver trattenuto Dzeko che si involava ormai da solo verso la porta di Pyatov.

73′- Incursione di Kolarov che pesca Gerson nell’altra fascia: il brasiliano però impiega troppo a tirare ed il suo tiro viene deviato dalla difesa ucraina.

67′- Contropiede Roma condotto da Perotti che serve Dzeko: il sinistro del bosniaco finisce però sul fondo.

61′- Nainggolan serve Dzeko in corsa: destro a giro del bosniaco che sfiora il palo difeso da Pyatov.

52′- ROMA IN VANTAGGIO! Assist illuminante di Strootman, Dzeko sorprende la difesa disattenta dello Shakhtar e batte Pyatov.

46′- Inizia il secondo tempo all’Olimpico.

45+1′- Finisce qui il primo tempo: 0-0 tra Roma e Shakhtar. Giallorossi in controllo del match ma mai realmente pericolosi.

38′- Il primo giallo del match è per Florenzi che trattiene irregolarmente Taison.

34′- Calcio d’angolo Roma: Kolarov trova con uno schema Nainggolan: la sua bordata è però ribattuta.

32′- Grave ingenuità di Fazio che si fa soffiar palla da Ferreyra: l’argentino è poi bravo a rimontare.

23′- Ancora pericolosa la Roma: cross pericolosissimo di Kolarov, Pyatov è però bravo ad uscire.

21′- La Roma alza il baricentro: cross di Strootman, Dzeko non riesce però a trovare Under in area.

10′- Brivido per la Roma: Florenzi rischia di beffare Allison sugli sviluppi di un calcio di punizione. La palla però finisce out: angolo per gli ucraini.

MANCHESTER UNITED-SIVIGLIA

93′- FINISCE QUI! Il Siviglia vola ai quarti di Champions!

85′- GOOOOOL DEL MANCHESTER UNITED! Lukaku accorcia le distanze: adesso è 1-2 all’Old Trafford.

82′- Prova a reagire lo United: Lukaku però non riesce a correggere in rete il cross di Mata.

80′- GOOOOL DEL SIVIGLIA! Ancora Ben Yedder!

78′- Entrano Mata e Martial al posto di Lingard e Valencia.

75′- GOOOOOL DEL SIVIGLIA! Segna proprio Ben Yedder, appena entrato.

73′- Sostituzione per il Siviglia: Muriel lascia il posto a Ben Yedder.

72′- Ci prova il neoentrato Pogba: il suo tiro però finisce a lato.

70′- Acuto del Siviglia: ci prova El Mudo Vazquez, ma il suo tiro è parato da De Gea.

67′- Ci prova ancora lo United: la punizione di Lingard non trova però lo specchio della porta.

58′- Arriva il momento di Paul Pogba: il francese entra al posto di Fellaini.

52′- Inizio di secondo tempo arrembante quello dei padroni di casa: Sergio Rico bravo però a èarare rasoterra il tiro di Lingard.

46′- Inizia il secondo tempo all’Old Trafford.

45′- 0-0 all’Old Trafford al termine della prima frazione di gioco. Con questo risultato si andrebbe ai supplementari.

43′- Pericoloso ancora lo United: stavolta è Lingard a spaventare Montella. Il suo tiro però e deviato in calcio d’angolo.

41′- Provano i padroni di casa a rendersi pericolosi con Fellaini: il belga è però chiuso da Banega.

25′- Ci provano i ragazzi di Montella con Muriel: il tiro dell’ex Samp esce però sul fondo.

13′- Si fa vedere anche il Siviglia in avanti: il tentativo di Correa è però stroncato da Bailly.

3′ – Grande partenza dei padroni di casa, prima con Lukaku, poi con Sanchez. Lo risultato resta però sullo 0-0.

Articolo precedente
pogbaChampions League, ancora panchina per Pogba
Prossimo articolo
Old Trafford, avvistato il sosia di Dybala (FOTO)