Tupta confessa: «Mi voleva la Juve, ma il Verona non voleva lasciarmi andare»

Iscriviti
paratici-juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Lobomir Tupta, attaccante slovacco in forza al Wisla Cracovia ma di proprietà del Verona, racconta un retroscena

Lubomir Tupta, ex attaccante del Verona ora in prestito al Wisla Cracovia, si racconta ai tifosi dell’emittente polacca TVP Sport. Ecco le sue parole su un retroscena riguardo la Juve.

«Dopo un paio di stagioni mi volevano all’Inter e alla Juventus, ma l’Hellas non voleva lasciarmi andare. Credo che puntino su di me in ottica futura, per questo hanno accettato solo un trasferimento temporaneo al Wisla».

Condividi