Luca Coccolo, Spal-Juve il coronamento di un percorso in bianconero

© foto www.imagephotoagency.it

Nella conferenza stampa pre Spal-Juve, Massimiliano Allegri ha annunciato la possibile prima presenza con i più grandi del giovane della Juventus Under 23 Luca Coccolo

Da quando ha 8 anni vive il mondo Juve come seconda casa, ora che ne ha 21 potrebbe coronare quel sogno coltivato sin da bambino di vestire i colori bianconeri in Serie A. Non solo Gozzi, considerata l’emergenza difensiva la presenza di Luca Coccolo, classe 1998, è stato praticamente annunciata nella conferenza stampa pre Spal-Juve da Max Allegri. Dopo il Torneo di Viareggio del 2016, potrebbe festeggiare sul campo un altro trofeo in maglia bianconera.

Luca Coccolo verso Spal-Juve: ecco ruolo e caratteristiche

Il giovane nato a Ciriè, paese in provincia di Torino, ha dai primi approcci al panorama bianconero mostrato l’opportunità di agire sia come terzino che difensore centrale. Di piede mancino, ha, però col passare del tempo accentrato maggiormente la sua zona di competenza slittando comunque all’occorrenza in zona laterale. Lo sviluppo del suo percorso in bianconero, a livello di posizionamento tattico, è molto simile a quello del capitano Giorgio Chiellini. Nell’attuale stagione, l’allenatore dell’Under 23 Zironelli lo ha principalmente utilizzato come terzo di una linea difensiva a tre. Di certo c’è che domani, il suo sogno potrebbe finalmente realizzarsi.