Luis Alberto: «Finale di Supercoppa? Non c’era rivalità, non mi è piaciuto»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Il fantasista della Lazio Luis Alberto ha parlato della finale di Supercoppa contro la Juve, giocata a Riad. Le sue parole

Nel corso di una diretta Instagram sull’account di El Transistor, Luis Alberto, fantasista della Lazio, ha parlato della Supercoppa Italiana giocata contro la Juve a Riad.

«La finale di Supercoppa è stata strana, è stato il gol che ho festeggiato di meno. Giocavamo senza tifosi, urlavano solo per Ronaldo. Non c’era rivalità e la possibilità di festeggiare con la gente. C’era la mia famiglia, ma non mi ha dato la stessa adrenalina. Avrei preferito farlo in casa della Juventus, non mi è piaciuto».

 

Condividi