Mandzukic all’attacco: «Non contano le opinioni di una pecora»

madzukic
© foto twitter

Mario Mandzukic lancia un messaggio chiaro sui social: «Il leone non si cura dell’opinione di una pecora». Dopo la delusione di Cardiff, a chi si riferisce?

Mandzukic continua la sua battaglia, anche dopo la brutta sconfitta di Champions. Perdere dopo un gol così è quasi un sacrilegio, ma tant’è. Mario è quello che sta reagendo meglio cercando di caricare già tutto l’ambiente in vista della prossima stagione. Il croato ha rinnovato fino al 2020 e non vuole smettere di inseguire il suo sogno Champions. Su Instagram posta una foto con tutti i trofei vinti nella sua carriera, che fra Croazia, Bayern Monaco, Atletico Madrid e Juve non sono pochi.

SERGIO RAMOS – «A lion doesn’t stress over the opinion of sheep» è il commento. Letteralmente: un leone non si cura dell’opinione di una pecora. Il messaggio sembra avere uno o più destinatari specifici. Il guerriero Mandzukic in Champions ha affrontato molte battaglie a muso duro, specie con Glik, dopo il folle colpo del polacco ai danni di Higuain e con Sergio Ramos per la sua sceneggiata che è costata l’espulsione a Juan Cuadrado. Un avvertimento per gli avversari?

A lion doesn't stress over the opinion of sheep.🦁 #neverstop #stepbystep #proud #lion #passion #mm17🌪

A post shared by Mario Mandžukić MM 17 (@mariomandzukic_official) on

Articolo precedente
ruganiRugani va in Polonia, convocato per gli Europei
Prossimo articolo
berardiBerardi alla Juve: «Era già tutto fatto, lui rifiutò»