Mandzukic e Dybala? Allegri ha deciso chi schierare per la Lazio

paulo dybala
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il risveglio muscolare di questa mattina direttamente all’interno dell’Hotel Massimiliano Allegri ha valutato le situazioni Dybala-Mandzukic e Dani Alves: saranno in campo tutti e tre

É una finale e la Juve ci arriva con gli uomini migliori. Per lo meno in migliori fra quelli disponibili. Allegri dopo che in conferenza stampa aveva ammesso di dover ancora valutare la condizione di Mandzukic e Dybala, in seguito al risveglio muscolare di questa mattina all’hotel di Roma presso cui alloggiano i bianconeri ha sciolto i dubbi. Sarà ancora 4-2-3-1, con però alcune soprese. Partiamo dall’attacco: i big non sono al meglio e per loro si chiede uno sforzo da qui fino a Cardiff. Allegri però si gioca tutti gli assi. L’assetto offensivo sarà quello da Champions: Dani Alves- Dybala- Mandzukic alle spalle del Pipita.

EL GENERAL – A metacampo è emergenza. Mancano sia Khedira (non ancora recuperato dall’infortunio contro il Monaco) e Pjanic (squalificato). Per cui scontata la presenza di Marchisio, affiancato probabilmente da Rincon secondo quanto avvallato dallo stesso Allegri in conferenza stampa («è un giocatore affidabile e farà una gran partita»).

DIFESA– Qui la BC al centro della difesa dovrebbe diventare BBC. Barzagli a destra quindi, Bonucci-Chiellini centrali ed Alex Sandro a sinistra. In porta non c’è Buffon, ma Neto: è lui il portiere di Coppa. Quella Copppa che per la dodicesima volta bisogna portare a casa.

Articolo precedente
juventus-monacoJuventus-Monaco, arriva la condanna per il tifoso francese arrestato
Prossimo articolo
allegriAllegri, lo vuole a tutti i costi il Psg e se vince la Champions…