Mandzukic delizia, ma preoccupa: il suo infortunio spaventa la Juve

mandzukic
© foto www.imagephotoagency.it

Gran gol e grande prestazione di Mandzukic oggi a Bologna, che poi però deve abbandonare il campo per infortunio. E la Roma è alle porte…

Mario Mandzukic chiude la partita di Bologna con uno splendido gol su assist di Pjanic, ma poi al minuto 76 è costretto ad uscire per infortunio. Il croato è uscito dal campo toccandosi vistosamente il polpaccio destro, colpito duramente da Mbaye. Solo gli esami strumentali potranno chiarire se si tratta di un problema muscolare, oppure di una semplice botta. Sabato allo Stadium arriva la Roma e la Juventus non vuole sicuramente fare a meno del suo guerriero, autore anche oggi di un’ottima prestazione. In una partita importante come quella contro la squadra giallorossa sarebbe dura per Allegri rinunciare al carisma e alla fisicità del croato, visto anche il momento non brillantissimo di Dybala.

Nonostante la concorrenza nel reparto offensivo sia aumentata rispetto allo scorso anno, Mandzukic insieme ad Higuain continua ad essere l’attaccante con più presenze (quattordici fin qui in Serie A). Allegri, se non per infortunio, decisamente riesce a fare a meno di lui. Con il gol di oggi ha siglato solamente il suo quarto gol in campionato ma sempre pesanti e fondamentali. Contro difensori fisici come Manolas e Fazio il suo contributo potrebbe essere decisivo e sicuramente farà di tutto per essere presente. Anche perché, da quando è in Italia, non è ancora riuscito a fare gol alla Roma e la sfida di sabato potrebbe essere l’occasione giusta per aggiornare il suo palmares.