Mandzukic e l’infortunio alla schiena: quando rientrerà?

mandzukic
© foto www.imagephotoagency.it

Mario Mandzukic ha rimediato un colpo alla schiena nei minuti finali di Roma-Juventus: c’è ottimismo, Allegri spera nel recupero già contro la Lazio

«Mandzukic? Ha preso una botta alla schiena, ora valuteremo». Queste le parole post gara di Max Allegri, dopo la sconfitta all’ “Olimpico” contro la Roma. Si tratta infatti di una contusione piuttosto forte alla schiena in seguito ad un contrasto in mischia che ha costretto il croato a un pit-stop a bordocampo piuttosto lungo. Allegri aveva infatti già esaurito i cambi e solo per quel motivo Mario Mandzukic è rimasto sul terreno di gioco, nonostante la corsa stentata, fino alla fine.

48 ORE – Escludendo quindi particolari complicazioni filtra ottimismo da Roma, dove la Juve non farà ritorno se non dopo la finale di Coppa Italia contro la Lazio. Il numero 17 juventinioverrà costantemente monitorato per un recupero in tempi brevi, già in quelle fatidiche 48 ore che lo separano dal fischio di inizio di Lazio-Juventus. Se non dovesse farcela (ipotesi allo stato attuale delle cose poco probabile, ma non è da escludere che Allegri lo utilizzi come cambio a partita in corso) spazio per Alex Sandro esterno alto. Fra gli altri recuperati per la Lazio c’è anche Marchisio in seguito al lieve affaticamento muscolare rimediato in allenamento.

Articolo precedente
tagliaventoTagliavento l’arbitro di Lazio-Juve: le proteste dei tifosi biancocelesti
Prossimo articolo
juventus-romaJuve, senti De Rossi: «Vorremmo vincere anche noi, ma…» – VIDEO