Marani: «Juve convincente. Morata? Per Pirlo è meglio Dzeko»

© foto www.imagephotoagency.it

Matteo Marani, giornalista di Sky Sport, ha parlato della Juventus e dell’esordio di Andrea Pirlo in bianconero

La Juventus ha battuto la Sampdoria con il punteggio di 3-0. Il commento di Matteo Marani a Sky Sport sulla prima uscita ufficiale dei bianconeri di Andrea Pirlo.

IL COMMENTO SULLA GARA – «La prima giornata ci ha spiegato quelli che sono i valori e ci ha detto che la Juve è partita molto bene, ha convinto. Parecchio ha aiutato il brutto primo tempo della Samp, la rinuncia quasi totale della squadra di Ranieri. La Juve però ha dato una buona risposta nella capacità di aggredire alta: è stata una buona risposta per un allenatore debuttante come Pirlo. Mi è piaciuto l’atteggiamento, non vorrei che l’uscita di Sarri avesse liberato il gruppo, non contro Sarri, anche se sappiamo che non si era inteso con lo spogliatoio, questo potrebbe portare maggiore leggerezza o entusiasmo in alcuni».

MORATA ALLA JUVE – «Io penso che Dzeko sia più forte e si sposi meglio, tecnicamente, con la Juve. Quello di Morata sarebbe un investimento economico importante. Ho delle riserve sotto questo punto di vista. Higuain è andato via generando una minusvalenza di 20 milioni, è clamoroso questo aspetto. Dzeko secondo me è più adatto».

LEGGI ANCHE: Morata Juve, Dzeko non si sblocca: nuovi contatti con l’Atletico Madrid

Condividi