Marco Silva torna a parlare di Kean: il pensiero del tecnico dell’Everton sull’ex Juve

kean
© foto www.imagephotoagency.it

Marco Silva, allenatore dell’Everton, è tornato a parlare di Moise Kean nel corso di un’intervista. Il pensiero sull’attaccante ex Juve

Nel corso di un’intervista rilasciata a Liverpool Echo, Marco Silva è tornato a parlare dell’ambientamento in Premier League di Moise Kean. Di seguito riportate le dichiarazioni del tecnico dell’Everton sull’attaccante ex Juve.

RUOLO«Se si guarda Moise Kean in Nazionale, gioca sempre come ala destra. Parliamo di un giocatore che ha giocato, forse, sette partite nell’undici di partenza della scorsa stagione alla Juventus, ha giocato alcune partite come attaccante, alcune partite come ala. Può giocare in entrambe le posizioni».

AMBIENTAMENTO«È un ragazzo giovane, ha bisogno di adattarsi al modello, al tipo di gioco, a tutto, per i movimenti che vogliamo fare – non solo come attaccante ma anche come ala – e non posso dire che è meglio per lui giocare in una posizione rispetto a un’altra. Può giocare in entrambe le posizioni, sta a lui continuare a lavorare e ad adattarsi al sistema della Premier League e al sistema del calcio inglese».