Marotta contro le Nazionali: «Forte rammarico, si altera la regolarità»

Iscriviti
marotta
© foto Twitter

Beppe Marotta si schiera ancora una volta contro le Nazionali: dure parole dell’ad dell’Inter contro i ritiri

Ai microfoni dell’Ansa, Beppe Marotta si è schierato ancora una volta contro le Nazionali. Le dure parole dell’ad nerazzurro.

NAZIONALI«C’è un forte rammarico: invoco l’intervento del ministero dello sport. Questa situazione è iniqua, porta a un’alterazione della regolarità delle competizioni».

ASL «È assurdo che le ASl si comportino in modo diverso da Roma 1 o Roma 2, o da Milano a Firenze. Fermo restando che ci sono i protocolli, c’è la zona d’ombra nella mancanza di centralità di questa gestione: e ogni Asl diventa centrale nella gestione dei club».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le notizie bianconere di oggi

Condividi