Marotta rimpiange Dybala: «C’era la sensazione di poterlo prendere»

© foto www.imagephotoagency.it

Marotta rimpiange Dybala: «C’era la sensazione di poterlo prendere». Le dichiarazioni dell’amministratore delegato dell’Inter

Paulo Dybala resta il sogno incompiuto di Beppe Marotta. Dopo averlo portato dal Palermo alla Juve, l’attuale ad nerazzurro sperava di riuscire a renderlo un nuovo giocatore dell’Inter.

E, stando a quanto raccontato al Corriere della Sera, non ci è andato così lontano: «Il mio sogno resta Dybala? È uno dei più grandi talenti. L’anno scorso c’erano sensazioni per poterci arrivare. Oggi è proiettato a diventare un grande leader della Juve».

Condividi