Massimo Mauro: «Questa Juve è fortissima. Sarri è stato molto intelligente…»

Iscriviti
Massimo Mauro
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Mauro, ex di Juve e Napoli, ha parlato in vista della sfida del San Paolo di domenica. Le sue dichiarazioni

Intervistato da Il Mattino, Massimo Mauro ha rilasciato un’intervista verso Napoli Juve. Di seguito riportate le sue dichiarazioni.

JUVE E NAPOLI – «C’è troppa differenza rispetto a quando giocavo io. In quel periodo le due squadre erano alla pari e mi sento di dire che quando ho vinto lo scudetto a Napoli, i bianconeri erano forti ma la parte della Juve la recitavamo noi».

TRASFERIMENTO«Il calcio di adesso non è paragonabile a quello di allora. Io volli andare a Napoli a tutti i costi. Sono stato io a voler fare un’altra esperienza. Ora il professionismo è più esasperato. Dopo 3 anni gli uomini, prima ancora che gli allenatori o i calciatori, vogliono fare altre esperienze. Personalmente ritengo Sarri una persona curiosa e intelligente e quindi la sua scelta non mi scandalizza».

JUVE – «Questa Juve è fortissima nel numero di giocatori che ha e Sarri è stato molto intelligente nel non stravolgere il dna che aveva. Pian piano sta provando a cambiare un po’ ma siccome sa il fatto suo lo sta facendo con calma. Ha degli uomini con precise caratteristiche».

Condividi