Materazzi, non c’erano dubbi: «Manchester-Juve? Tifo per Mou»

materazzi
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex difensore dell’Inter ha parlato di Juve e dell’imminente sfida Champions con lo United. Le parole di Marco Materazzi

Intervistato da la Gazzetta dello Sport, Marco Materazzi, tra i tanti temi trattati, si è dilungato a parlare anche di Juve e del vicino scontro Champions col Manchester United di José Mourinho.

JUVE AVANTI – «Sette-otto anni fa dissi: la Juve è 10 anni avanti a tutti. Non mi sbagliavo. Hanno due squadre, se in panchina vanno Dybala, Douglas Costa e il mio difensore preferito, Barzagli, qualcosa vorrà pur dire. Non ce n’è una così, neppure in Europa. Possono diventare una squadra leggendaria, lo sanno anche loro e infatti hanno comprato Ronaldo per vincere la Champions. Cosa manca all’Inter? Allora, facciamo i conti… di anni ne sono passati otto… ecco, dico che tra due anni ci saremo. Manca una scintilla. Una vittoria che dia sicurezze. E 2-3 acquisti top».

MOURINHO – «Vorrei essere una mosca e trovarmi all”Old Trafford’ il giorno di Manchester United-Juventus… in quello stadio non so come finirà, anche se la Juve non avrà difficoltà a passare il girone. Dicono che José sia in crisi, la verità è che tranne De Gea, Lingard, Pogba e Lukaku non ha giocatori al livello dei top club. Anche se lui in panchina ti fa sentire sempre il migliore. Non s’offendano gli juventini: io tiferò José».

Articolo precedente
Rassegna Bianconera di mercoledì 5 settembre 2018
Prossimo articolo
matuidiMatuidi si abbraccia Pogba: «Felice di aver ritrovato mio fratello»