All’Allianz Stadium è il MatuidiDay

© foto www.imagephotoagency.it

Matuidi si presenta all’Allianz Stadium, live sul sito ufficiale della Juventus

All’Allianz Stadium è andato in scena il MatuidiDay, giornata nella quale la Juventus ha presentato Blaise Matuidi. Il centrocampista francese ha parlato alla stampa prima di visitare lo Juventus Museum ed incontrare i tifosi allo Juventus Store. «Ho giocato contro la Juve, la conosco da tempo, è una società abituata a vincere in campionato e fare benissimo in Champions – ha raccontato il transalpino –. Per me è stato naturale indossare questa maglia, per me è un onore far parte di questa squadra. Non ho mai avuto il minimo dubbio ad accettare l’offerta dei bianconeri. Ogni squadra è differente, si tratta di una sfida ambiziosa, sono arrivato in una grande società. La cosa più difficile sarà ambientarsi ma ho dei compagni che i hanno accolto alla grande. Con il tempo sicuramente prenderò confidenza anche con il campo. La Juventus è una grandissima squadra è sono onorato di essere qui».

Il corteggiamento tra Matuidi e la Juventus è durato almeno due anni, dato che già la scorsa estate le parti erano state molto vicine: «So che la Juventus era già interessata a me, ma per varie ragioni non se ne fece nulla, ora sono felice di essere qui. Quando si hanno delle ambizioni la voglia è quella di vincere tutto, anche se mi rendo conto che non sarà facile. L’importante è dare tutto in campo per aiutare la squadra. Tutti sognano di vincere la Champions League, ma un lavoro che richiede molto tempo, anche se noi facciamo parte di quelle squadre accreditate a vincerla. Spero di vincer tanti trofei qui».

Condividi