Messi: «Quando torneremo sarà un nuovo inizio. Porte chiuse una nuova sfida»

Iscriviti
messi
© foto www.imagephotoagency.it

Lionel Messi, stella del Barcellona, ha parlato dell’ipotetica ripresa del mondo del calcio e l’esperienza delle porte chiuse

Lionel Messi ha rilasciato un’intervista concessa al sito ufficiale dell’Adidas dove ha affrontato vari argomento riguardanti l’emergenza Coronavius e gli effetti nel mondo del calcio.

CORONAVIRUS – «Nessuno poteva aspettarsi uno scenario simile. Il virus ha avuto un impatto tremendo a livello mondiale e non è mai facile lavorare né tanto meno vivere con questa incertezza».

PORTE CHIUSE – «Giocare a porte chiuse implica una nuova sfida. Come squadra ti prepari allo stesso modo, ma individualmente è diverso. Ci sono passato una volta ed è stata un’esperienza unica».

RIPRESA – «Quando torneremo a giocare, sarà un nuovo inizio. Avremo tempo per prepararci e riusciremo a recuperare qualche giocatore importante che era infortunato. Tecnicamente sarà la stessa stagione, ma credo che i giocatori vivranno un’esperienza diversa. So che sarà strano, ma ho davvero voglia di tornare a giocare».

Condividi