Connettiti con noi

News

Milan con il braccino, la volata Champions si infiamma. E la Juve…

Pubblicato

su

Milan con il braccino, la volata Champions si infiamma. E la Juve… Ecco il commento dopo l’ultima giornata di campionato

(di Sandro Dall’Agnol) – Quando meno te l’aspetti, il Milan si inguaia da solo. Si può riassumere in poche parole la domenica della Serie A che avrebbe potuto regalare un verdetto in più in chiave Champions League. Invece i ragazzi di Stefano Pioli si sono inceppati sul più bello, quando anche i risultati del pomeriggio sembravano indirizzare il cammino.

Il clamoroso pareggio del Benevento contro il Crotone aveva già consegnato la salvezza al Cagliari di Semplici e tutto lasciava presupporre che la serata di San Siro potesse essere banale formalità per i rossoneri. Mai teoria fu più sballata, perché il famigerato braccino del tennista si è manifestato sul più bello, bloccando Rebic e compagni.

Ed ecco che l’incubo più temuto rischia ora di manifestarsi nell’attesissima ultima giornata che vedrà il Milan confrontarsi a Bergamo contro un’Atalanta già sicura della Champions ma certamente sul pezzo per assicurarsi uno storico secondo posto. Insomma, non esattamente un avversario comodissimo.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24